News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

La splendida trasformazione di un cane con i rasta

cane-nero-e-bianco-con-i-rasta
© YouTube @Dog Rescue Shelter Mladenovac, Serbia

Abbandonato, maltrattato e spaventato, il piccolo Rasta si è preso una bella rivincita. Ecco come un cagnolino dal mantello bianco e nero, è tornato a sorridere dopo una bella toeletta.

Di Coryse Farina, 7 ott 2019

Dopo averne passate di tutti i colori, finalmente per Rasta è arrivato il momento di essere felice.
Tutto inizia quando diversi abitanti di Mladenovac, un comune serbo di Belgrado, contattano la protezione animali della città per segnalare un cagnolino abbandonato e malandato in un parco.

Senza esitare, i volontari del rifugio si recano nel luogo segnalato per accorrere in aiuto.

Un salvataggio difficile

Quando arrivano sul posto, i volontari del Dog Rescue Shelter di Mladenovac, si trovano davanti un cagnolino di taglia media con un foltissimo e lungo pelo bianco e nero, pieno zeppo di rasta, segno che non era mai stato curato. Inoltre l’animale era sporco, visibilmente maltrattato e molto impaurito.

Trovandosi davanti i volontari, infatti, non ha esitato a ringhiare, provando in tutti i modi a difendersi. Non era aggressivo, ma la paura che qualcuno potesse fargli del male, lo spingeva a mostrare i denti.

Con molta pazienza quindi, i volontari esperti cercano di mostrarsi calmi e rassicuranti e dopo diversi minuti di tentativi e alcuni bocconi di cibo, il cane li segue fino al rifugio.

Una incredibile trasformazione

Una volta arrivati al centro, i volontari hanno somministrato un sedativo al cane, in modo da poterlo visitare e lavare.
Il piccolo, infatti, era pieno di pulci ed anche affetto da anaplasma, una malattia infettiva trasmessa dalle zecche. Per finire, i medici hanno anche scoperto che il cane aveva un testicolo ritenuto, quindi è stato necessario un intervento chirurgico in anestesia totale d’urgenza.

Dopo la visita, il piccolo è stato immediatamente lavato e pettinato e tutti i grossi rasta sono stati tagliati via, conferendo all’animale ribattezzato col nome Rasta, un cambio di look pazzesco.
Al suo risveglio, Rasta era un cane completamente nuovo, e dopo diversi giorni di cure e affetto, ha ben capito che i volontari erano lì per lui.

Ad oggi, non aspetta altro che essere adottato da una famiglia amorevole e pronta a prendersi cura di lui. 

Cari lettori, abbiamo bisogno del vostro aiuto per poter effettuare una ricerca e parlare di un argomento senza più tabù: la perdita del proprio amico a quattro zampe. Vi chiediamo cortesemente di rispondere al nostro sondaggio totalmente anonimo. Vi ruberemo solo 5 minuti del vostro tempo. Grazie da tutto il team di Wamiz.