News :
wamiz-v3_1

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Avere un cane o un gatto fa ringiovanire di 10 anni!

anziani-in-forma-con-un-golden-retriever © Shutterstock

Si potrebbe dire il miracolo di San Francesco! Oggi, 4 ottobre, nella Giornata Mondiale degli Animali, abbiamo analizzato i risultati di alcuni studi scientifici e vogliamo svelarvi tutti i benefici degli amici a quattro zampe sulla salute dell’uomo! 

Di Grazia Fontana, 4 ott 2019

4 ottobre, San Francesco, patrono d’Italia e protettore degli animali. E cosa sono gli animali se non frutto di un miracolo divino? I nostri amici a 4 zampe, si sa, sono portatori di benessere. Ma oggi vi andremo a spiegare nel dettaglio perché il nostro cane o il nostro gatto è un alleato per la salute.

I benefici per i più piccoli

Siete vittime di allergie o problemi respiratori ? Se volete evitare i vostri stessi problemi ai vostri figli, sappiate che crescere con un animale sin da neonati dà il 33% di rischio in meno di sviluppare allergie, il 15% in meno di possibilità di soffrire d’asma, ma anche il 30% di rischio in meno di avere delle infezioni respiratorie.

benefici-per-i-piu-piccoli
I benefici degli animali per i più piccoli sono numerosi!©Wamiz

Questi i risultati di studi svedesi e finlandesi, ma non è tutto. Avete mai pensato al fatto che occuparsi di un cane e di un gatto rende più responsabili i vostri bambini? E non solo, perché un animale domestico è un migliore amico che insegna sin da piccoli a credere in sé.

Bentornata gioventù!

E adesso il momento che stavate aspettando. Ebbene sì, è vero. Secondo uno studio inglese, se avete più di 65 anni avere un cane vi fa ringiovanire di ben 10 anni! Questo perché chi possiede un cane è il 12% più attivo di chi non ha un animale e si fa più attività fisica (30 minuti in più rispetto ai non proprietari) senza che ce ne rendiamo conto.

benefici-sugli-anziani
Gli animali fanno ringiovanire di 10 anni gli over65.©Wamiz

Una migliore forma fisica, quindi, aiuta a prevenire le malattie; i problemi cardiaci, ossei e muscolari sono ridotti. La Mayo Clinic, in collaborazione con dei ricercatori italiani, aggiunge, infatti, che avere un animale porta a:

  • Una pressione del sangue più bassa;
  • Un miglioramento del tono muscolare;
  • Una diminuzione dello stress.

E considerando che, secondo I dati IStat, le malattie del sistema circolatorio sono la prima causa di morte in Italia (soprattutto per le donne), non fa male sapere che lo studio conferma che avere un animale riduce dell’11% i rischi di avere una malattia cardiovascolare, ma anche i rischi di morte prematura del 33%!

benefici-per-il-cuore
Gli animali riducono i rischi di malattie cardiovascolari.©Wamiz

Pronti a prendere un animale? Ci sono tanti quattro zampe in cerca di amore e che possono darvi tanto in cambio!