News :
Wamiz Logo

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Colonia di gatti senza casa, ma il sindaco ha già la soluzione

Sindaco-e-colonia-di-gatti
© Pixabay - Facebook @Marco Baccio Baccini

«Venti gatti senza casa?» Nessun problema per il sindaco di Bagno di Romagna, che vive in campagna con cani e gatti. Una soluzione davvero generosa quella del primo cittadino.

Di Flavia Chianese , 7 ott 2019

A volte le soluzioni più semplici sono le migliori: il giovane sindaco di Bagno di Romagna (Forlì-Cesena) Marco Baccini, impegnato nella salvaguardia dei diritti animali, ha offerto così adozione ad un’intera colonia di gatti.

Una copiosa colonia

Quello delle colonie feline è un problema di molti comuni italiani: gestire il fenomeno del randagismo non è facile, ma in questo piccolo comune romagnolo, il sindaco si sta dando da fare per offrire dimora agli animali abbandonati, iniziando da casa sua.

In questi giorni infatti, una colonia di gatti stava creando qualche disagio ad alcuni cittadini della località Palazza a Bagno: non è stato possibile trovare un accordo con l’ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali), così il primo cittadino ha deciso di adottarli tutti

Il buon esempio

Per il sindaco non sarà un problema, l’AUSL ha già dato l’ok: nella sua routine quotidiana si prende cura di molti animali e una colonia di gatti è ben accetta, soprattutto

«se poi questo servirà ad agevolare la convivenza dei cittadini della Palazza, ne sarò ancora più felice», conclude.

Insomma l’esempio di un primo cittadino pratico e risolutivo, che ha a cuore gli interessi degli animali non meno di quelli dei cittadini.