News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Sta per sopprimere il cane, ma capisce cosa fare e getta la siringa

testa-di-cagnolino-e-mano © YouTube @Sidewalk Specials

Si chiama Roxy la protagonista di questa incredibile vicenda. Dopo essere stata abbandonata dai proprietari, ha lottato con tutte le sue forze per vincere il cancro!

Di Coryse Farina, 21 ott 2019

Ad oggi, circa il 25% dei cani in America muore di tumore. Ciò significa che un cane su quattro prima o poi dovrà fare i conti con questa terribile malattia. Alcuni proprietari possono permettersi di curare il proprio fedele amico a quattro zampe, altri invece, per motivi economici, sono costretti a ricorrere a mezzi più drastici.

È il caso dei padroni di Roxy, una dolcissima cagnolina affetta da TVT (Tumore Venereo Trasmissibile) abbandonata al canile e costretta all’eutanasia.

Una seconda possibilità

Quando Roxy arriva all’ambulatorio veterinario di Sidewalk Specials, è in uno stato molto critico. A causa del tumore, sanguina abbondantemente e si vede ad occhio nudo quanto soffra.
Tuttavia proprio mentre è sul tavolo operatorio, accade qualcosa che cambierà tutte le carte in tavola.

Non appena il veterinario sta per afferrare la siringa e farle l’iniezione letale, Roxy inizia a scodinzolare con tutte le sue forze, fissando insistentemente il medico e implorandolo di lasciarla vivere.

Vedendola così desiderosa di vincere questa battaglia, il veterinario decide allora di darle una seconda possibilità.

Una scelta rivelatasi esatta

Subito dopo aver eliminato la possibilità dell’eutanasia, Roxy è stata presa in cura da tutto l’ambulatorio. Giorno dopo giorno ha affrontato la chemioterapia e, nonostante le grandi difficoltà iniziali, ha vinto la sua battaglia contro il cancro!

Qualche settimana dopo la sua guarigione è anche stata adottata da una nuova famiglia, pronta a prendersi cura di lei, amarla e coccolarla come si deve.
Dopo momenti di grande sofferenza, merita questo ed altro.