News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Bimbo di 7 anni disegna i volantini per ritrovare il suo cane rapito

Camron e Ralph © Facebook @Stacey Donaldson

A sette anni disegna volantini per ritrovare il suo Boston Terrier rubato dal furgoncino di papà. Dall'Inghilterra arriva una commovente storia a lieto fine.

Di Eleonora Chiais, 22 ott 2019

Camron Andrews ha sette anni e un amico peloso, il suo Boston Terrier Ralph, un quattro zampe - racconta il bimbo -  «carino e soffice». Quando, in una triste mattinata, il cagnolino scompare Camron decide di fare tutto il possibile per ritrovarlo e ci riesce con l'aiuto della rete.

Ecco la storia che ha commosso prima l'Inghilterra e poi il web.

La scomparsa di Ralph

La storia inizia in una mattinata ordinaria quando il papà di Camron, Craig Andrews, va - come sempre - a lavorare in compagnia del cagnolino che, racconterà poi la moglie, «è un animale piuttosto ansioso al quale non piace stare da solo».

Tutto sembra perfettamente normale fino a quando Craig, dopo aver scaricato il furgone, si accorge che Ralph non è più al suo posto. Si pensa subito a un rapimento e i padroni avvertono le forze dell'ordine offrendo una ricompensa di mille sterline a chi li aiuterà a ritrovarlo.

La lunga notte di Camron

All'inizio, però, non succede nulla e il piccolo Camron decide di attivarsi in prima persona disegnando, uno per uno e con le lacrime agli occhi, una serie di volantini nel quale affianca al disegno del cagnolino scomparso una piccola descrizione dell'animaletto perduto. 

La ricerca e il lieto fine

Tutti si attivano nella ricerca di Ralph che dura per vari giorni ed è sostenuta anche da un gruppo Facebook creato ad hoc e all'hashtag #BringRalphHome dove molti simpatizzanti condividono le foto dei loro animali domestici sui social accanto ai volantini.

Dopo il weekend, finalmente, ecco la telefonata che tutti stavano aspettando: Ralph è stato ritrovato a Salford ed è pronto per tonare a casa. La felicità tra le mura domestiche è palpabile e il piccolo Camron, finalmente, può tornare a sorridere abbracciato al suo amico peloso.