Pubblicità

Ischia: il prezioso aiuto dei cani eroi per la ricerca dei dispersi (Foto)

cani da soccorso a casamicciola dog-happy

Alleati importanti per tragedie come questa.

© Facebook @soccorsoalpinocnsas / @Luca Zaia

I cani eroi delle unità cinofile del Soccorso Alpino sono arrivati ad Ischia per offrire il loro aiuto nella ricerca dei dispersi della frana di Casamicciola.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il

Macerie, detriti, fango e desolazione caratterizzano Casamicciola in questi ultimi giorni. Devastato dalla frana del monte Epomeo questo sabato 26 novembre, il comune ischitano sta vivendo giorni difficili pieni di angoscia.

Scavano senza sosta gli operatori della Protezione Civile e i volontari. Ma non sono da soli. Ad affiancarli, ci sono gli eroi a quattro zampe.

L'importanza dei cani soccorso

I cani delle unità cinofile del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) sono giunti dalla Basilicata e dal Veneto con la missione di riuscire ad individuare le persone disperse.

Si tratta di tre Pastori Tedeschi, accompagnati dai rispettivi conduttori, specializzati nella ricerca di superstiti di eventi catastrofici come frane, valanghe e terremoti.

Questi animali speciali sono abituati a muoversi in territori accidentati come quelli di Casamicciola e il loro contributo si rivela prezioso per i ritrovamenti dei dispersi.

 

In coordinamento con il Dipartimento Protezione Civile, operative da questa mattina sull'isola di Ischia tre unità...

Posted by Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico - CNSAS on Sunday, November 27, 2022

Kyra e gli altri cani eroi

Stanno conquistando gli abitanti dell'isola di Ischia gli eroi scondinzolanti e dal fiuto eccezionale: tra di essi si distinguono Kyra, un Pastore Tedesco di 7 anni proveniente dal Veneto e accompagnato dal suo conduttore Loris Maoret.

 

Kyra è uno dei Cani che sta aiutando Ischia! ONORE AI NOSTRI EROI A 4 ZAMPE!

Posted by Ischitan Post on Wednesday, November 30, 2022
«Ad Ischia sta operando anche un'unità cinofila del Soccorso Alpino del Veneto, composta dal conduttore Loris Maoret e dal cane Kira», scrive su Facebook il Presidente del Veneto, Luca Zaia.

E aggiunge:

«L'intera comunità della Protezione Civile del Paese è al lavoro per aiutare chi, nell'arco di pochi attimi, ha visto stravolta la vita».

Sfortunatamente, le speranze di ritrovare superstiti si affievoliscono ogni ora che passa. Attualmente il numero delle vittime della frana è salito a 10 mentre si continuano a cercare altri due dispersi.

 

🚁🐕‍🦺🐾 Ad Ischia sta operando anche un'unità cinofila del Soccorso Alpino del Veneto, composta dal conduttore Loris...

Posted by Luca Zaia on Monday, November 28, 2022

Anche in questi casi i cani si confermano i migliori amici dell’uomo oltre che degli alleati fondamentali per disastri naturali e non.

Grazie eroi!

Leggi anche: Yuki, il cane di Ischia sopravvissuto in un'auto aspetta ancora loro (Video)

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare