Pubblicità

Bonus animali domestici 2023: pessime notizie per i proprietari di cani e gatti

cane e gatto senza bonus per animali domestici 2023 dog-cat-serious

Pessime notizie per i proprietari di cani e gatti quest'anno.

© jarmoluk / Pixabay

Triste inizio questo 2023 per chi possiede un cane o un gatto. La recente Manovra del nuovo Governo Meloni avrà un impatto sulle tasche dei cittadini.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il

L'emendamento sulla proposta del nuovo bonus per gli animali domestici di cui si è parlato molto a dicembre non è stato approvato.

Camera e Senato hanno bocciato la misura presentata da Michela Vittoria Brambilla, deputata del Gruppo Misto e presidente della Leidaa e del recente Intergruppo parlamentare per i diritti degli animali, in quanto non ha superato la tagliola della Commissione di Bilancio.

Niente Bonus per animali domestici nel 2023

La proposta di prorogare il bonus animali domestici per il 2023 è stata quindi bocciata, poiché non ha trovato l'approvazione della premier Meloni e della sua maggioranza.

Le famiglie con cani e gatti non potranno più richiedere l’aiuto previsto lo scorso anno per le spese veterinarie. Nel 2022, infatti, la Manovra di Mario Draghi aveva approvato un bonus fisso di 550 euro da versare a tutti i proprietari di animali domestici.

Un importante passo indietro, quindi, per i diritti delle famiglie con animali.

 

ECONOMIA, REA: “BOCCIATO BONUS ANIMALI DOMESTICI. GOVERNO ILLOGICO E INCOERENTE” “Il nuovo anno non si apre per nulla...

Posted by Rivoluzione Ecologista Animalista Lazio on Tuesday, January 17, 2023


Milioni di proprietari in difficoltà?

Dai dati di Altroconsumo nel 2021 il numero dei cani e dei gatti presenti nelle nostre case si aggirava intorno ai 62 milioni.

In media si arriva a spendere circa 1.500 euro annui per un cane di cui 340 euro per spese veterinarie, mentre per i gatti circa 1.200 euro di sui solo 200 euro di spese mediche.

L’approvazione del bonus animali domestici avrebbe avuto un impatto positivo sulle tasche dei cittadini, oggi sopraffatti dai continui aumenti dei costi dell’energia e del carburante.

Ti potrebbe interessare anche: 1400 euro di tassa sui cani: l'inaspettata lettera ricevuta da quest'uomo (Video)

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare