News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Un cane riesce a parlare grazie ad un dispositivo sonoro (Video)

un-cane-riesce-a-parlare-grazie-ad-una-tavola-personalizzata

Questo cane riesce a "parlare" grazie ad una tavola personalizzata.

© Instagram @hunger4words

La cagnolina Stella ha imparato ad esprimersi servendosi di un dispositivo sonoro personalizzato per parlare. La sua proprietaria si stupisce di giorno in giorno. Come darle torto!

Di Ilenia Colombo, 10 nov 2019

Non è sempre facile, per i proprietari di animali domestici, riuscire ad interpretare ciò che gli amici a 4 zampe vogliono comunicare. Una ragazza di San Diego, in California, ha trovato una soluzione per ovviare al "problema".

Christina Hunger, ortofonista e proprietaria del cane protagonista di questa storia, afferma che il suo quattrozampe conosce diverse parole tanto da riuscire a comporre delle frasi. Scopriamo come.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Christina Hunger, MA, CCC-SLP (@hunger4words) on

La "tavola magica"

La ragazza 26enne ha ideato una sorta di tavoletta sonora in cui ogni pulsante, una volta premuto, riproduce una parola registrata. La cagnolina Stella, un incrocio tra un cane leopardo della Catahoula e un Australian Cattle Dog, può in questo modo "dialogare" con la sua proprietaria.

La cucciola di 18 mesi riesce ad esempio a "dire" alla ragazza se ha fame, se è stanca o se vuole andare fuori al parco, il tutto semplicemente premendo il pulsante adatto sul dispositivo.

Stella e le sue abilità nel parlare

Christina ha incominciato ad insegnare le parole alla sua Stella già dall'età di 8 settimane e adesso la cagnolina è arrivata a conoscere almeno 29 parole!

Nel suo account Instagram, la ragazza documenta regolarmente i progressi della sua amica a 4 zampe. Nel post in basso, l'ortopedista afferma che «Le migliori pratiche in logopedia con i comunicatori principianti includono il dare all'allievo un tempo di attesa maggiore per elaborare ciò che sta accadendo e poter fornire una risposta. Fare una pausa prima di chiedere ulteriormente dà al comunicatore la possibilità di rispondere!».

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Christina Hunger, MA, CCC-SLP (@hunger4words) on

Non solo singole parole!

L'intelligente cagnolina è capace di comporre addirittura delle frasi, scegliendo le parole adeguate al contesto.

Christina, in un post su Instagram (che trovate qui sotto) dice:

«Ieri sera, proprio prima che venisse girato questo video, ho accidentalmente detto palla sul dispositivo di Stella mentre in realtà cercavo una parola diversa. Ma Stella l'ha presa molto sul serio! Ha preso la palla, l'ha lasciata cadere sul suo dispositivo e ha detto Bene (Traduzione: buona idea, mamma!)».

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Christina Hunger, MA, CCC-SLP (@hunger4words) on


Stella riesce a stupire ogni giorno di più Christina con le sue abilità comunicative. L'ortopedista afferma che le parole che conosce Stella e il modo in cui le usa possono essere paragonati a quelle di un bambino di 2 anni.

La ragazza desidera continuare ad insegnare alla sua cagnolina nuove parole ma anche insegnare ad altri cani a parlare.

«Penso a quanto siano importanti i cani per i loro umani», afferma Christina. «Posso immaginare quanto più profondo sarà il legame che li unisce».
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Christina Hunger, MA, CCC-SLP (@hunger4words) on