Hai un mostriciattolo ? Leggi qui🐶😺

Pubblicità

Urla sottoterra: la polizia parte in azione e inizia l'incubo

Cumulo di terra dog-wow

Questa storia fa parte di quei terribili eventi che ti ricorderanno che purtroppo i "mostri" esistono. Tutto inizia quando la polizia riceve una chiamata.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 16/11/19, 10:07, aggiornato il 28/08/21, 13:50

Quando la polizia di Williston, in Florida, riceve una chiamata allarmante dai passanti che riferivano di aver sentito delle grida provenienti da un luogo non identificato, decidono di andare sulla scena ad indagare.

Ciò che trovano li sconvolge non poco, ma riescono a mantenere il sangue freddo per venire a capo della situazione.

La sepoltura

All'arrivo sul posto, la polizia scopre che quelle urla provengono da un cumulo di terra. La squadra capisce subito che qualcuno era sepolto lì sotto.

Senza esitare nemmeno un secondo, i poliziotti scavano rapidamente la terra per liberare la creatura sepolta viva: si tratta di un cucciolo di pochi giorni.

Increduli e in collera, i poliziotti sanno che l'unica cosa giusta da fare è portare il cucciolo dal veterinario per farlo controllare e assicurarsi che fosse sano e salvo.

Il cucciolo era giustamente terrorizzato e confuso. Non capiva cosa stesse succedendo e non sapeva dove si trovasse sua madre.

I veterinari fanno tutto il possibile per metterlo a suo agio e renderlo felice e decidono di chiamarlo Tucker.

Salvato e adottato!

Dato che era assolutamente adorabile, non è stata una sorpresa quando uno dei tecnici del veterinario ha deciso di adottare Tucker.

Sebbene questa storia inizi nel peggiore dei modi e la persona responsabile di questo atto particolarmente crudele non è mai stata trovata, siamo felici che Tucker abbia trovato un'amorevole casa dove potrà ricevere tutte le coccole che vuole e giocare liberamente!