News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Emergenza randagi: al via la campagna per aiutarli (Video)

cane e gatto

Campagna di sensibilizzazione verso il radagismo organizzata dalla LEIDAA.

© Facebook @Michela Vittoria Brambilla

La LEIDAA ha dato il via a una campagna di sensibilizzazione contro la violenza sui randagi e la morte in strada. Un'iniziativa per aiutare i rifugi e gli animali che vivono di stenti.

Di Nina Segatori, 18 nov 2019

Salviamoli subito: questo il motto-appello della nuova campagna di sensibilizzazione lanciata da LEIDAA, Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente, per contrastare il radagismo con una raccolta fondi che aiuta i rifugi e promuove la sterilizzazione.

Emergenza randagismo

Secondo gli ultimi dati raccolti dalla LEIDAA, sono quasi 700 mila i cani che vivono in strada e addirittura circa 2 milioni e mezzo i gatti randagi. Numeri impressionanti, considerando che molti di loro trovano la morte proprio in strada o vengono torturati, avvelenati e maltrattrati da persone violente.

Per questo la presidente Michela Vittoria Brambilla ha lanciato la campagna che dal 16 al 24 novembre raccoglierà fondi per aiutare canili e gattili, nonché promuovere la sterilizzazione per evitare le nascite incontrollate, che peggiorano solo la situazione.

«Combattere questa piaga è l’obiettivo principale della Leidaa, perché siamo di fronte a un esercito di innocenti, condannati a morte dalle istituzioni, che, in alcuni territori, sono sorde alle loro necessità - ha spiegato la Brambilla -. Uno dei problemi più gravi è la riproduzione incontrollata e, proprio per questo, abbiamo già fatto due tranche di sterilizzazioni nelle sei regioni del Sud più interessate da questo fenomeno e un’altra è già in programma».

Un aiuto in più

Per aiutare i randagi basta mandare un sms solidale al 45589. Si potrà così salvare la vita a uno dei tanti animali in difficoltà, come già fatto in passato dall'associazione. Cure, soccorsi, aiuti e cibo, questi gli obiettivi principali della campagna.

«Mi rivolgo a tutti coloro che amano gli animali e vogliono vederli rispettati e non possono più immaginare che tutti questi piccoli randagi trovino la morte sulle nostre strade» ha spiegato la Brambilla.

Un piccolo gesto per i più fedeli amici dell'uomo, che per loro può essere enorme e salvargli la vita.

 
SALVIAMOLI SUBITO: CON UN SMS O UNA CHIAMATA AL 45589 AIUTIAMO I RANDAGI IN DIFFICOLTÀ

SALVIAMOLI SUBITO: CON UN SMS O UNA CHIAMATA AL 45589 AIUTIAMO I RANDAGI IN DIFFICOLTÀ Cari amici, sono tanti, troppi, i quattrozampe costretti a vivere soli nelle strade in tutta Italia. Non hanno a disposizione né cibo, né un rifugio dove sentirsi protetti, e ogni giorno la loro vita in pericolo a causa del rischio di essere investiti dalle auto o maltrattati da persone senza scrupoli che si approfittano del loro essere indifesi. Noi dobbiamo aiutarli! Mandando un SMS o chiamando da rete fissa il 45589 potrai donare 2, 5 o 10 euro, portando un aiuto concreto ai cani e gatti che più ne hanno bisogno. Il contributo di tutti noi è importante nella lotta al randagismo della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell'Ambiente e permetterà di portare aiuto dove ce n'è più bisogno. Non restiamo indifferenti, salviamoli subito!

Posted by Michela Vittoria Brambilla on Sunday, November 17, 2019