News :
wamiz-v3_1

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

L'eroico salvataggio di Marley (Video)

labrador corre sulla spiaggia

Marley ha salvato un cane dalle onde di Petone Beach, in Nuova Zelanda.

© Facebook @1 NEWS

L’incredibile storia che vi raccontiamo oggi viene da lontano, Nuova Zelanda, per scaldarci il cuore: un Labrador aiuta un suo simile in difficoltà riportandolo in riva, scopriamo cosa è successo.

Di Serena Esposito, 25 nov 2019

Petone Beach, Wellington, Nuova Zelanda. Marley e il suo padrone Steve Sheppard passeggiavano sulla spiaggia quando scorgono un mucchio di persone guardare verso il mare.

Il piccolo amico in difficoltà

Sheppard ha raccontato l’accaduto alla stampa locale, affermando:

«In un primo momento ho pensato che stessero guardando dei cani divertirsi, ma poi ho capito che sembravano particolarmente preoccupate: una signora anziana piangeva ed era incredibilmente angosciata».

Quello che le persone guardavano era un piccolo West Highland White Terrier che si agitava tra le onde, cercando con le sue piccole zampe di vincere la corrente.

«Con le sue zampe cercava di tornare a riva. Guaiva e si agitava, intanto le onde lo risucchiavano sempre più al largo. Non aveva possibilità di tornare a riva», ha dichiarato Sheppard.

Tra l’angoscia generale, una signora si è spogliata per gettarsi in mare ed aiutare il piccolo, che spaventato non si è lasciato aiutare, e dimenandosi ha finito per allontanarsi ancor di più dalla riva: tutto sembrava perduto.

L’eroico intervento di Marley

A questo punto è entrato in gioco Marley - un Labrador Retriever - con un gesto assolutamente inaspettato, come racconta il suo padrone:

«Marley è saltato giù dalla passerella che portava al mare e si è tuffato nuotando verso il cane in difficoltà. Non ha mai seguito un addestramento per fare qualcosa del genere. È un cane meraviglioso. Un'anima fantastica».

Raggiunto il piccolo amico in difficoltà, Marley lo ha spinto verso la riva, afferrandolo con le fauci. Una volta avvicinatisi, due persone si sono gettate in acqua per aiutare i cani ad arrivare alla passerella.

«Al mio cane piace nuotare, ma non l'ho mai visto fare una cosa del genere: saltare in acqua e uscire portando il cane a riva» ha raccontato l’incredulo Sheppard.

Una volta giunti sulla spiaggia, i cani e le persone sono stati accuditi e riscaldati dagli altri presenti.

L’unione fa la forza!

Il padrone di Marley ha riconosciuto il carattere comunitario del salvataggio:

«È stato un bel gesto comunitario. La signora anziana, la proprietaria del cane, piangeva perché sapeva che non poteva buttarsi in acqua. È stato bello sapere che nessuno ha fatto foto o video dell'accaduto. Per tutti la cosa più importante era salvare quel cane».

Tornato a casa, Marley era sfinito per la giornata da eroe appena trascorsa: si è accucciato sul divano per riposare e ha avuto una bella bistecca per cena, e per i successivi pasti, come premio al valore.

 
Marley the dog pulls off a spectacular water rescue at a Wellington beach

An afternoon walk turned into heroic rescue - Marley the dog saves smaller pooch from the chilly Petone waters. Seven Sharp has #MORE on the dashing dog ⮕ http://bit.ly/1NN_Marleys_Heroic_Rescue

Posted by 1 NEWS on Monday, November 18, 2019