News :
Wamiz Logo

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Una protezione acustica salverà l'udito dei cani da lavoro militari

cane militare con protezione acustica e maschera

L'innovazione del copricapo CAPS risiede nella vestibilità e nello spessore che ne garantiscono l'efficacia.

© Facebook @Leri Leria

I cani da lavoro militari sono fondamentali in operazioni tattiche, pattugliamento, rilevamento e ricerca specializzata. I sistemi di protezione dell'udito disponibili erano rigidi, ingombranti e difficili da indossare.

Di Serena Esposito, 26 nov 2019

La perdita temporanea e permanente dell'udito dovuta al rumore ad alto decibel durante l'addestramento, il trasporto in elicottero e le operazioni, mettono a rischio questi animali.

Ora, grazie al programma di innovazione delle piccole imprese dell'esercito americano, i cani possono avere nuovi strumenti per proteggere le loro orecchie.

Il CAPS - Canine Auditory Protection System

Zeteo Tech, Inc., in collaborazione con Pete "Skip" Scheifele medico, comandante della Marina in pensione, professore all'Università di Cincinnati e principale esperto di audiologia animale, ha sviluppato un sistema di protezione uditiva canina, noto come CAPS - Canine Auditory Protection System, per prevenire la perdita dell'udito a breve termine nei cani da lavoro militari.

«Anche un breve volo in elicottero può influire sull'udito di un cane, con conseguente riduzione delle prestazioni e incapacità di ascoltare i comandi del conduttore, che può ostacolare la missione», ha affermato il Dott. Stephen Lee, scienziato presso l'Ufficio di Ricerca dell’Esercito,

«Questa nuova tecnologia protegge il cane durante le missioni e può prolungarne la vita lavorativa».

Efficacia e vestibilità

CAPS è costituito da materiali di assorbimento acustico leggeri e di alta qualità per bloccare i suoni indesiderati. A differenza delle tradizionali protezioni per l’udito canino, questa soluzione è costruita con materiali flessibili conformi alla forma unica della testa di un cane. Tale flessibilità garantisce una corretta tenuta intorno all'orecchio e la massima riduzione del suono.

Il copricapo, simile ad un cappuccio aderente, distribuisce uniformemente la pressione necessaria per mantenere in posizione la protezione acustica, evitando al contempo i disagi associati alle cinghie. Con 2,5 cm di spessore, il dispositivo non sarà un ostacolo per i cani che lavorano in spazi ristretti. È anche compatibile con altri attrezzi utilizzati dai cani da lavoro, come gli occhiali.

Il team di ricerca ha testato ampiamente il copricapo con cani da lavoro militari, nonché con cani da lavoro delle forze dell'ordine federali, per vestibilità, usabilità e comfort. Il team ha anche misurato l'efficacia della protezione dell'udito durante le operazioni con elicotteri e ha riscontrato una riduzione significativa della perdita dell'udito a breve termine.

Il valore dei cani militari

Le orecchie canine sono molto più sensibili rispetto a quelle umane, riuscendo a percepire fino a 50 mila Hz contro i 20 mila percepiti dall’uomo. Anche la struttura dell’orecchio risulta molto più elaborata, difatti i cani hanno 3 volte il numero di muscoli auricolari dell’uomo.

Recentemente portati all’attenzione popolare, due cani militari sono stati di particolare importanza rispettivamente nella cattura del capo dell’Isis Abu Bakr al-Baghdadi, e in quella di Bin Laden nel 2011.

 

🌐🇺🇸🗽⭐'Innovative hearing protection may protect military working dogs❗ (The Canine Auditory Protection System,...

Posted by Leri Leria on Thursday, November 21, 2019