Pubblicità

lia nel 2020

Lia quando è stata ritrovata nel 2020.

© Wamiz

Magra e sola: sono passati più di 1000 giorni e Lia aspetta ancora. Oggi è un cane diverso (Foto)

Di Grazia Fontana Country Manager

Pubblicato il

Sono passati più di 1000 giorni, eppure Lia è ancora sola. Per la Giornata Mondiale degli Animali, diamo una svolta alla vita di questa dolce cagnolina.

Era il 17 luglio 2020 quando i volontari dell'associazione Angeli a 4 Zampe pubblicavano sulla rubrica adozione di Wamiz un annuncio per una dolce cagnolina di nome Lia.

Sono passati più di 1000 giorni e l'annuncio di Lia è ancora lì. Nessuno ha voluto dare una seconda possibilità a questa cagnolina. Per la Giornata Mondiale degli Animali 2023 speriamo che qualcuno tra i nostri lettori possa dare a Lia la vita che merita.

Non perderti questi video:

Il ritrovamento

Lia è stata ritrovata dai volontari di Angeli a 4 Zampe abbandonata in un canneto nelle campagne in provincia di Napoli. Era il 2020, magari era stata frutto di una delle tante adozioni precipitose avvenute durante il periodo Covid di cui poi alcuni "proprietari", se così possiamo definirli, hanno deciso di sbarazzarsi.

E non in un modo umano, anche se di umano nell'abbandono non ci sarà mai nulla, ma è ovvio che lasciare un cane davanti a un rifugio oppure legato in un canneto con una cintura annodata al collo, non è la stessa cosa. Ed è questo quello che è successo proprio a Lia: la cintura era talmente stretta che ci sono voluti diversi minuti per tagliarla. Vi lasciamo immaginare, poi, oltre allo stato fisico, in che condizioni psicologiche versava la quattro zampe: aveva solo un anno e mezzo all'epoca dei fatti e quello che voleva era soltanto essere amata. Pensate come abbia potuto vivere l'abbandono.

Lia oggi

Sono passati poco più di 3 anni da quell'orribile ritrovamento e oggi questa Mix Pastora è un altro cane: ha circa 4 anni e mezzo e pesa 30 kg (contro i 18 di quando era stata ritrovata). È molto socievole, ama stare con le persone e con gli altri cani. Nonostante la sua terribile esperienza crede ancora nell'amore e aspetta solo una famiglia consapevole e responsabile che possa dargliene tanto.

Lia oggi ha 4 anni e mezzo e pesa 30 kg.© Angeli a 4 Zampe

Negli anni ci sono state varie richieste per lei, di gente intenerita dalla sua storia, ma che poi non andavano a buon fine perché le sue grandi dimensioni non invogliavano fino in fondo i meno giovani o coloro che abitano in appartamento.

Per questo 4 ottobre, giorno dedicato a San Francesco, vi chiediamo di non lasciar passare inosservato questo annuncio. E se non potete adottare, condividete il più possibile perché Lia possa finalmente trovare casa. E a tutti coloro che hanno abbandonato in passato speriamo che questa Giornata Mondiale degli Animali sia uno spunto di riflessione anche per loro, per rendersi conto che anche gli animali hanno un cuore e un'anima e non vanno trattati come oggetti.

Lia si trova a Napoli, ma per una buona adozione si sposta anche fuori regione. Si affida sterilizzata e microcippata. Basta una carezza per conquistarla. Per contattare la volontaria che se ne occupa cliccate sul tasto blu presente nel nostro annuncio a questo link.
Altri articoli

Cosa ne pensi di questa notizia?

Grazie per il tuo feedback!

Grazie per il tuo feedback!

Lascia un commento
Collegati per commentare
Vuoi condividere questo articolo?