News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?šŸ¶šŸ¶šŸ¶

PubblicitĆ 

Colpito da ictus, rivede il suo cagnolino e riprende a parlare

cane incontra il suo padrone in ospedale

Phoebe ha ridato la parola al suo padrone, dopo l'ictus: una storia di amore e speranza.

© Facebook @Filippo Semplicemente Amore ONLUS

L’uomo ha ripreso a parlare dopo l’ictus, quando ha rivisto il suo cagnolino Phoebe: un miracolo reso possibile grazie al progetto “Pet Visiting” realizzato di concerto da infermieri e medici, scopriamo di più.

Di Serena Esposito, 27 nov 2019

Ospedale Santa Maria Nuova, Firenze: quando Phoebe è arrivato a far visita al suo padrone, quest’ultimo è riuscito per la prima volta a parlare, pronunciando alcune frasi.

Il progetto “Pet Visiting”

L’Azienda Sanitaria Toscana ha reso nota la notizia spiegando che l’incontro tra cane e padrone è stato organizzato dal personale infermieristico, di concerto con quello medico: Paola Poggiali, infermimera coordinatrice, ha disposto tutto il necessario per l’arrivo del cane, nella totale sicurezza del paziente, degli altri degenti e del personale ospedaliero.

Questa nobile, quanto proficua iniziativa, rientra nel progetto “Pet Visiting”, realizzato dal dipartimento infermieristico di concerto con le direzioni sanitarie di presidio e l'area veterinaria. È stato finora attuato in tutti gli ospedali dell’Azienda, con risultati sorprendenti. I degenti che sono impossibilitati a spostarsi dall’ospedale, soffrono separati dai loro amici a quattro zampe: rivederli e passare del tempo insieme, li rinvigorisce e dona loro nuova speranza e forza per affrontare la malattia.

«Non è la prima volta che accade di portare gli animali di affezione nei nostri reparti, anche quelli più critici come le terapie intensive e ringrazio il personale per la disponibilità ad assecondare e promuovere questo importante progetto che rappresenta un valore aggiunto nella nostra assistenza agli ammalati», ha commentato Francesca Ciraolo, direttrice del presidio ospedaliero.

 

Colpito da ictus vede il suo cane e ricomincia a parlare. E' accaduto all'ospedale Santa Maria Nuova di Firenze nell'...

Posted by Filippo Semplicemente Amore ONLUS on Sunday, November 24, 2019