News :
Wamiz Logo

TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

Pubblicità

Bimba si avvicina al Pitbull malato: la scena commuove tutti (Video)

bambina-accarezza-un-pitbull-malato-in-rifugio

Tra questa bimba e il Pitbull è amore a prima vista!

© Facebook @Audra Spurio

Non appena madre e figlia entrano in un rifugio, la bambina di 2 anni è subito attratta da un Pitbull malato. La piccola allora convince sua mamma ad adottare la cagnolina e ci riesce!

Di Ilenia Colombo , 8 dic 2019

Quando Audra Spurio entra nel rifugio, non si aspetta minimamente ciò che sarebbe successo.

Accompagnata dalla figlia di due anni, Audra inizia a percorrere i corridoi del canile per dare un'occhiata ai cagnolini.

Un incontro indimenticabile

Ma quando la bambina arriva davanti alla "stanzetta" di una cagnolina Pitbull malata, è letteralmente ipnotizzata! Impossibile per la bambina lasciare questa cagnolina che sembrava aver bisogno di tanto aiuto. La piccola chiama quindi sua madre per aiutare la quattrozampe a farla uscire.

In tre occasioni, mentre vedeva altri cani, la bambina torna a vedere questa cagnolina malata e triste che di solito non interessa a nessuno e che è destinata all'eutanasia.

Alla fine, madre e figlia decidono di portare fuori il cane nel cortile. Terrorizzata, la Pitbull rifiuta di muoversi e trema. Ma quando la bambina prende il guinzaglio, con grande dolcezza e pazienza, la quattrozampe inizia a sentirsi meglio e accetta di andare in giardino.

Una volta fuori, la bambina e il cane si incontrano, si scambiano coccole e giocano. Molto amore sembra già legare la cagnolina a questa piccola umana, che è così attaccata a lei. Con emozione, Audra filma l'intera scena non riuscendo a contenere le lacrime.

 

 

Posted by Audra Spurio on Friday, November 1, 2019

Dopo essersi divertite nel cortile, Audra e sua figlia devono rientrare a casa, ma la bimba rifiuta e chiede a sua madre di portarla a casa con loro.

La decisione

Dopo qualche giorno, Audra e sua figlia tornano al rifugio per adottare la Pitbull, poi chiamata Scarlett. Da allora, la felicità è totale tra Scarlett e la sua piccola padroncina, che sono già inseparabili e condividono tutto.

Ogni giorno che passa, Scarlett migliora e la bimba è più felice: una prova che, spesso, cani e bambini sono uniti da un legame forte, talvolta incomprensibile per noi adulti.

Auguriamo tutta la felicità del mondo a Scarlett e alla sua nuova famiglia!

 

She didn't have a name, so she would have been euthanized as a #! You probably wouldn't have noticed her at the shelter...

Posted by Audra Spurio on Friday, November 1, 2019