News :
Wamiz Logo

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Hulk, il Pitbull più grande del mondo (Video)

pitbull e bambino

Hulk è un Pitbull gigante: 80 chili di tenerezza e fedeltà.

© Youtube@Barcroft TV

A soli 17 mesi, pesava 80 chilogrammi. Hulk ha il Guinness World Record per essere il più grande Pitbull del mondo, e continua a fare notizia in quanto recentemente è diventato padre: scopriamo di più.

Di Serena Esposito , 6 dic 2019

Con un nome del genere, non poteva che essere gigante. Anche se non è verde e non diventa più grande quando si arrabbia. Nonostante le sue dimensioni, i suoi proprietari affermano che è un animale domestico molto affettuoso.

La storia di Hulk

Tutti quelli che guardano Hulk rimangono sbalorditi perché pesa più di una persona e perché si ritiene che la razza Pitbull sia pericolosa. Tuttavia, le dimensioni di questo cane non gli impediscono di godersi la vita con la sua famiglia.

Marlon e Lisa Grennan, sono allevatori di cani da guardia nel New Hampshire, Stati Uniti. Allevano Hulk con amore e cura, grazie ad una dieta ricca di proteine ed integratori e ben due chili di carne macinata al giorno.

La coppia è estremamente orgogliosa del rapporto tra il cane e il loro piccolo Jordan, un bimbo di 3 anni che adora giocare col cucciolone, e salirgli in groppa come fosse un cavallo. Insomma, tra cane e bambino non è raro che si instauri spesso una grande e profonda amicizia.

«Sono cani molto equilibrati e gentili, sono “cani bambinaia” – ha detto Marlon Grennan – Non credo che sia irresponsabile avere in casa dei Pitbull quando si hanno figli piccoli. Sono cani come tutti gli altri, la razza non ha importanza: l’importante è come li si alleva»

Hulk è da poco diventato papà e i suoi meravigliosi cuccioli sono molto ambiti.

L’allevamento dei Grennan

Dark Dynasty K9’s è il nome dell’allevamento di cani da guardia più temibili al mondo, che i coniugi Grennan gestiscono con orgoglio: Marlon iniziò dieci anni fa con soli due cani, per giungere ad avere decine di cani, che vivono anche in casa con la famiglia, in un ranch di 100 acri.

Marlon ha spiegato quanto in determinati posti del mondo un cane da guardia possa essere di fondamentale importanza. I suoi cani sono allevati per essere aggressivi solo in precise situazioni e circostanze: «Per fare degli esempi, ho dei clienti nell’isola di Grenada e in parti dell’Africa dove il problema della criminalità e dell’autodifesa è rilevantissimo. Per loro abitare in quei posti è terribile: non vivono a Disneyland, vivono nella paura. Ecco, questo è il mio lavoro: cercare di alleviare la paura degli altri dando loro un cane di famiglia che li difenda».