TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

PubblicitĂ 

Un mini trattore raccoglie gli escrementi del cane al posto tuo (Video)

un-mini-trattore-raccoglie-gli-escrementi-del-cane dog-wow

Beetl, il robot raccogli escrementi automatico!

© YouTube @OddityMall

Potremmo adorare i nostri cani e tutto ciò che fanno, ma se potessimo fare a meno dei loro escrementi, sarebbe ancora meglio! Adesso, forse, è arrivata la soluzione per tutti!

Di Ilenia Colombo , 21 dic 2019

L'innovazione del giorno! La Beetl Robotics ha avuto un'idea geniale per risolvere il problema della raccolta di escrementi per tutti i proprietari di Fido!

Beetl, il robot raccogli-escrementi

Si chiama Beetl ed è un mini trattore che raccoglie i "regalini" del tuo cane dal tuo giardino in modo indipendente. Ti garantiamo che non è uno scherzo!

Il Beetl fa un giro in giardino, trova gli escrementi da solo e li raccoglie silenziosamente con una specie di mano di plastica. Questo dispositivo, dotato di telecamere e rilevatori che lo aiutano a orientarsi nello spazio, è ancora in fase di test. Ma se tutto va bene, dovrebbe presto essere disponibile per la vendita!

Guarda Beetl in azione in questo video:

Le famose motocrottes parigine

Non sarà una novità per i Parigini, che ricorderanno ancora le motocrottes - dal gioco di parole costituito da moto e crotte ("cacca") - ideate da Jacques Chirac, negli anni '80, all'epoca sindaco della capitale francese.

Si trattava di moto guidate dagli operatori ecologici della città, che raccoglievano gli escrementi dei cani. In seguito ad una scelta di ottimizzazione di bilancio nel 2004, però, questi dispositivi sono stati messi da parte per lasciare ai proprietari il "duro" compito.

La situazione in Italia

In Italia, non abbiamo assistito in passato a questo particolare fenomeno di pulizia stradale. La legge attuale obbliga i proprietari dei cani a raccogliere le deiezioni dei propri amici canini. In caso di mancata osservazione di tale disposizione si rischia una multa fino a 103 euro, considerandolo un reato di imbrattamento e deturpazione del suolo pubblico.

Per coloro invece che dispongono di un piccolo giardino in cui il loro cane fa i suoi bisogni quotidiani, la soluzione adesso esiste!