News :
Wamiz Logo

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

5000 richieste di adozione per Puccino, un piccolo combattente

cane-in-braccio-a-donna

Il cucciolo di pochi mesi ritorna alla vita che gli era stata tolta dalla crudeltà umana.

© Facebook @Fondation Assistance Aux Animaux

Cosa può mai aver fatto di sbagliato una piccola creatura indifesa da meritare atroci maltrattamenti? La storia che vi raccontiamo oggi parla di un cucciolo di pochi mesi che è stato vittima della crudeltà più assoluta.

Di Ilenia Colombo, 3 gen 2020

La crudeltà umana non ha limiti. A Parigi, lo scorso aprile, una passante trova in strada un cucciolo di soli tre mesi chiuso in una gabbia. Ma non è tutto.

Infatti, il piccolo cagnolino si trovava in condizioni disperate con evidenti segni di tortura.

Un cucciolo tra la vita e la morte

Passeggiando per le strade parigine nell'aprile 2019, una donna scopre un cucciolo chiuso in una gabbia, vicino ai bidoni della spazzatura, in preda ad atroci sofferenze e con evidenti segni di maltrattamenti.

«Impossibile, insensato, orribile», sono queste le prime parole che vengono in mente alla donna dopo aver visto il povero cucciolo.

Senza perdere tempo, la donna si reca al commissariato più vicino il quale contatta immediatamente la Fondation Assistance Aux Animaux di Villevaudé, vicino Parigi.

Le cure della Fondazione

L'impiegato della Fondazione che va a prendere il povero cucciolo constata subito lo stato allarmante in cui si trova il cagnolino, derivante soltanto dall'intervento umano.

Come afferma la Fondazione, Puccino, così è stato chiamato il cucciolo, è stato probabilmente bruciato con una pistola elettrica o con delle sigarette, ricoperto di pittura gialla e ha subito diversi maltrattamenti. Inconcepibile.

La Fondazione lancia un appello al fine di ritrovare il colpevole di questo gesto orribile tramite dei testimoni o qualcuno che conosca informazioni utili.

La rinascita di Puccino

Grazie alle cure veterinarie, Puccino si rimette rapidamente in sesto e guarisce dalle ferite tanto da sembrare completamente un altro cane!

 

AVANT / APRÈS DE « PUCCINO » 🐶❤️

Posted by Fondation Assistance Aux Animaux on Saturday, July 20, 2019
 

« Puccino » vous souhaite un bon dimanche 🐾❤️ Voir ou revoir son sauvetage : https://youtu.be/NEyRmsB2Ilo

Posted by Fondation Assistance Aux Animaux on Sunday, November 3, 2019


Molte persone che hanno conosciuto la storia del cucciolo si sono offerte volontarie per adottarlo. La Fondation Assistance aux Animaux di Villevaudé ha infatti ottenuto circa 5000 richieste di adozione! Una fonte locale afferma che alla fine sia stata una delle stesse volontarie ad adottarlo. La fondazione ha confermato l'adozione del cucciolo, ma senza precisare chi sia la fortunata/il fortunato.

 

Comment mieux démarrer la semaine qu’avec une photo de « Puccino » ? 🐶❤️ Notre petit battant est passé hier dans son Refuge de Villevaudé - Fondation Assistance aux Animaux.

Posted by Fondation Assistance Aux Animaux on Sunday, September 15, 2019


Nel video qui sotto il salvataggio di Puccino, un piccolo combattente che ce l'ha fatta! La Fondazione e noi di Wamiz vi ricordiamo che i canili sparsi in tutto il paese sono pieni di quattro zampe che hanno sofferto come Puccino e che aspettano di trovare l'amore della loro vita.