News :
Wamiz Logo

TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

Pubblicità

I dati AIDAA sui cani abbandonati, morti o fuggiti durante le feste

Cane in canile

Quasi 1800 cani abbandonati durante le festività: AIDAA denuncia.

© Pixabay

Quasi 1800 i cani abbandonati in Italia nel periodo delle feste e quasi 200 i quattro zampe morti o scappati a causa dei botti di Capodanno: la denuncia dell'AIDAA.

Di Eleonora Chiais , 7 gen 2020

L'Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente denuncia, con una nota pubblicata sul suo sito istituzionale, i numeri (impressionanti) degli abbandoni nel periodo delle festività.

Stando ai dati raccolti dall'AIDAA, infatti, nei cento canili italiani monitorati dall'associazione sono entrati, dopo essere stati abbandonati, ben 1767 quattro zampe. Non solo, però. A questi numeri, si legge infatti nella nota pubblicata dall'Associazione, «vanno aggiunti i 194 morti o dispersi dopo essere fuggiti per i botti di capodanno. Il che porta complessivamente a 1.961 il numero dei cani abbandonati, morti o scomparsi nei 13 giorni del periodo delle festività natalizie».

Il picco degli abbandoni

«Il picco di abbandoni – spiega ancora l’associazione animalista nella nota – si è registrato nelle giornate del 24, 25 e 26 dicembre quando in soli tre giorni sono stati abbandonati 358 cani di cui un centinaio di cuccioli».

La medaglia nera in termini di fughe e morti, invece, va - com'è tristemente consueto - ai giorni di Capodanno quando gli animali, spaventati dai fuochi artificiali e dai botti, si sono dati alla fuga senza riuscire, spesso, a tornare a casa.

L'iniziativa di Dog Trust Ireland

Dati impressionanti ma prevedibili da chi, come l'associazione irlandese Dog Trust, monitora da anni questa triste situazione e infatti ha scelto di interrompere la possibilità di adottare un cane nel periodo delle feste. E non si è limitata a questo.

Il centro attivo dal 2005, infatti, in occasione del Natale ha scelto di regalare un momento di gioia ai 35 ospiti della struttura selezionando alcuni giochini e lasciando i cani liberi di scegliere il loro regalo preferito. Il risultato? Una giornata indimenticabile per i simpatici quattro zampe che sono anche diventati protagonisti di un dolcissimo video che sta conquistando il web.