News :
Wamiz Logo

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Il Carlino Orlando è la nuova star dei cantieri italiani! (Video)

carlino-nero-durante-le-riprese-di-un-cortometraggio

Orlando ha giocato perfettamente il ruolo da protagonista!

© Associazione "Disordine degli Architetti"

Il Carlino Orlando è il protagonista del cortometraggio "Non è un cantiere per vecchi", ideato dall’Associazione culturale genovese Disordine degli Architetti, film girato durante i lavori nel cantiere della Scalinata Borghese di Genova.

Di Ilenia Colombo , 10 gen 2020

Negli ultimi mesi, il cantiere della scalinata Borghese di Genova si è letteralmente trasformato in un set, dove i passanti hanno potuto ammirare le doti recitative di Orlando, la nuova star a quattro zampe dei cantieri italiani.

Il cortometraggio "Non è un cantiere per vecchi"

Non è un cantiere per vecchi, che è stato molto apprezzato dal pubblico, ha come protagonisti l'architetto genovese Bacci, interpretato dall’architetto Eugenio Cappetti, e il cane Orlando, un Carlino nero.

carlino-nero-orlando
Un bel primo piano di Orlando! © Associazione Disordine degli Architetti

Insieme, i due effettuano lunghe passeggiate nei cantieri, dove Bacci racconta, tra aneddoti e curiosità, la storia della scalinata, gioiello in stile liberty di Genova degli inizi del ‘900 che conosce oggi un’importante opera di ristrutturazione.

Il film è il primo di una serie di quattro cortometraggi – che avranno come protagonisti sempre Bacci e il cane Orlando, 4 zampe appartentente ad una coppia amica degli architetti -, realizzato con lo scopo di raccontare le trasformazioni architetturali delle città italiane.

scalinata-borghese-di-genova
Gli architetti si improvvisano realizzatori!© Associazione Disordine degli Architetti

Com’è nata l’idea del cortometraggio con il cane Orlando?

Cappetti, intervistato da noi di Wamiz, ci racconta che «l’idea nasce dall’esigenza di tramandare questo interessante mestiere nonché rendere omaggio alla città come luogo dei nostri ricordi, raccontando le sue trasformazioni attraverso gli occhi e le voci di Bacci e Orlando».

architetto-e-cane-nel-cantiere
Bacci e Orlando in giro per i cantieri. © Associazione Disordine degli Architetti

Orlando ha saputo giocare il ruolo da protagonista?

«Il cane Orlando - sottolinea l’arch. Cappetti - si è rivelato una vera e propria star! Simpatico, dolce, ma anche utile per comunicare ai bambini avvicinandoli al mondo degli architetti, e sensibilizzandoli al tema con una chiave di lettura adatta a loro. Inoltre, con questo corto, si vuole mandare un messaggio di rispetto per i nostri amici a 4 zampe».

E continua:

«Orlando era come una persona a cui mancava solo la parola. È un attore nato!».

L'architetto conclude poi: «Quando ad esempio ha dovuto ripetere le sue battute (ma non per un suo errore), lo ha fatto come lo farebbe un vero attore, cioè ripetendo quasi esattamente le espressioni che aveva avuto quando aveva girato la scena la prima volta!».

Cappetti ci racconta che il cagnolino Orlando si è mostrato molto affettuoso e dolce; si è creato inoltre un bel rapporto tra lui e il cane, fatto di affinità, affetto, protezione e complicità.

Ecco il video del cortometraggio: