News :
Wamiz Logo

TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

Pubblicità

Cagnolino maltrattato aspetta solo di essere adottato!

cane-nero-e-bianco

Osso merita una seconda occasione!

© Facebook @ENPA - Ente Nazionale Protezione Animali

Si chiama Osso e, dopo essere stato maltrattato per diversi anni, grazie ai volontari dell’ENPA ha ritrovato la perfetta forma! Oggi non aspetta altro che una nuova famiglia pronta ad adottarlo.

Di Coryse Farina , 17 feb 2020

Lo scorso 11 Febbraio i volontari dell’Ente Nazionale per la Protezione degli Animali con sede in Sicilia, ha pubblicato un annuncio a dir poco strappalacrime riguardo uno dei nuovi trovatelli: Osso.

Un passato molto difficile

L’ultimo animale ad essere stato salvato dall’Enpa si chiama Osso ed è un cagnolino meticcio estremamente docile e affettuoso.

Nonostante il carattere buono e amorevole, Osso non ha avuto un passato semplice. Eppure, anche dopo aver trascorso diversi anni a vagare per la Sicilia senza acqua, né cibo, né cure, ha mantenuto il suo sorriso e la sua positività.

Quando è stato trovato infatti era cieco e soffriva di leishmania, erlichia e anaplasma. Tuttavia, sebbene non avesse mai avuto a che fare direttamente con gli esseri umani, subito si è dimostrato affettuoso nei confronti dei volontari lasciandosi aiutare.

Dopo diverse settimane di cure passate all’interno del rifugio di Marsala, Osso è tornato ad essere in piena forma.

 

IL CASO DEL CUORE, OSSO DALLA SICILIA ANCORA CERCA CASA! Osso è stato recuperato ad ottobre 2019 scheletrico e senza...

Posted by ENPA - Ente Nazionale Protezione Animali on Tuesday, February 11, 2020

Una nuova vita

Oltre ad aver riacquistato peso, Osso è anche guarito da ogni tipo di malattia ed è stato castrato. Ad oggi quindi è un cagnolino in piena forma che non aspetta altro che una famiglia amorevole pronta ad occuparsi di lui a tempo pieno!

Dopo anni passati al freddo e senza cibo, Osso merita davvero un nuovo inizio.

Se siete interessati alla sua storia ed alla sua incredibile trasformazione, mandate una mail amarsala@enpa.org oppure scrivete alla pagina Facebook ENPA Marsala, i volontari sapranno indicarvi come procedere all’adozione!