Scopri qui se il tuo cane è obeso!🐶

Pubblicità

Una gatta perde i cuccioli, ma riceve il regalo più bello (Video)

gattino-orfano-viene-dato-a-una-mamma-gatta cat-wow

L'emozionante incontro tra il micio e mamma gatta.

© YouTube @Kritter Klub

Un video assolutamente travolgente che mostra il grande dolore di questa gatta quando perde i suoi piccoli appena nati e la sua immensa felicità quando "trova" il gattino.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 23/02/20, 18:57

 

Nel luglio 2019, un uomo vede una gatta nera visibilmente ferita nascosta sotto un'auto in Corea del Sud.

Sotto shock, la felina non si muove, nemmeno quando le viene dato del cibo o quando l'auto sopra di lei si mette in marcia.

Una tragica perdita

Quando l'auto se ne va l'uomo scopre ciò che pensa siano resti di pesce. In realtà è il corpo senza vita di un gattino non ancora sufficientemente sviluppato.

La gatta ha perso lui e gli altri suoi cuccioli probabilmente a causa di un incidente d'auto.

Sopraffatta dal dolore sia fisico che psicologico, la gatta resta immobile. Non le importa più niente. Tutto ciò che può fare è restare con i suoi cuccioli morti, come se volesse continuare a vegliare su di loro con tutte le sue forze.

Un salvataggio urgente

Siccome la gatta è gravemente ferita, salvarla urgentemente si rivela di estrema importanza.  Ci vorranno diverse ore prima che possa essere portata via da lì per essere aiutata.

Dal veterinario, la felina neromantata effettua vari esami che mostrano fratture gravi. Aveva bisogno di cure e riposo.

Il regalo più bello

Di fronte a questa dolce e coraggiosa gatta, il team veterinario decide di darle un "regalo" offrendole un gattino orfano. Molto delicatamente, la veterinaria posiziona il gattino vicino la pancia di mamma gatta.

È qui che succede qualcosa di incredibile:

gli occhi della gatta si riempiono di lacrime.

Commossa, la gatta inizia subito a prendersi cura del piccolo micio. Insieme, sono stati in grado di riparare i loro cuori spezzati.

La storia di questa gatta finisce ancora meglio poiché l'uomo che ha permesso di salvarla ha deciso di adottarla per offrirle la vita più bella.