News :
Wamiz Logo

TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

Pubblicità

Un cane si presenta alla stazione di polizia per auto-denunciarsi!

cane-dal-commissariato-di-polizia

Un cane denuncia la propria scomparsa!

© Facebook @Support Our Permian Basin Police Officers

I membri di una famiglia texana hanno notato che mancava qualcuno all'appello. Di certo non si aspettavano che sarebbe stato il loro cane a dare l'allerta e ancor meno alla luce delle circostanze...

Di Ilenia Colombo , 26 feb 2020

I cani non smetteranno mai di sorprenderci e la storia che segue è l'ennesima prova. E per diversi motivi, uno più improbabile dell'altro!

L'auto-denuncia di scomparsa di...un cane!

Circa due settimane fa, all'alba, il dipartimento di polizia di Odessa, in Texas, ha ricevuto una visita molto particolare: quella di un cane!

Con il suo carattere molto amichevole, l'animale si è messo in piedi sulle zampe posteriori per raggiungere l'altezza del bancone.

Perché? Per informare gli agenti di polizia che era avvenuta una scomparsa...la sua!

Ad accoglierlo c’era il sergente Rusty Martin che ha affermato che il simpatico cagnolino non appariva affatto preoccupato per "essersi perso". Anzi, sembrava apprezzare il fatto di essere un cane smarrito!

Il sergente ha riferito a The Dodo:

«Eravamo tutti molto contenti di averlo con noi al dipartimento».

Gli agenti si sono persino divertiti a lanciargli una palla da tennis per intrattenerlo.

«Tutti lo adoravano», sottolinea Rusty.

A chi appartiene il cane?

Dopo essersi divertiti un po', gli ufficiali si sono messi al lavoro per saperne di più su questo divertente cagnolino "scomparso".

Il cane indossava un collare ma il suo cartellino identificativo era apparentemente caduto. Gli agenti quindi hanno chiamato il servizio di controllo degli animali per controllare il suo microchip.

Appena arrivato, subito andato via

I funzionari del controllo animali non hanno fatto in tempo ad arrivare che il cane ha pensato che era il momento di tornare a casa, da solo!

Il sergente Martin, che ha pubblicato su Facebook questa insolita scomparsa, probabilmente la più breve della storia, ha ricevuto la risposta del proprietario del cane il giorno dopo.

Di nome Chico, il quattrozampe era effettivamente tornato a casa, situata ad un chilometro  e mezzo dalla stazione di polizia. 

Insomma, un'esperienza diversa dal solito ma molto piacevole per tutti!