Tutti gli annunci di adozione🐶

PubblicitĂ 

Un gatto eredita 11 milioni di euro da un ricco proprietario!

gatto-nero cat-wow

Una fortuna che non capita a tutti!

© Shutterstock (foto illustrativa)

Blacky non era proprio un gatto come tutti gli altri perché da sempre è stato infinitamente ricco! Scopriamo la sorprendente storia del gatto che vale 11 milioni di euro!

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 01/03/20, 11:17

Blacky non era un semplice gatto nero come gli altri: era l'orgoglioso proprietario di 7 milioni di sterline (o 11 milioni di euro).

Il felino è persino entrato nel Guinness World Records perché all'epoca era il gatto più ricco del mondo. Un titolo che a Blacky probabilmente non interessava più di tanto finché aveva cibo e coccole!

Una ricchezza che sorprende

Blacky è diventato ricco in un modo insolito: il suo proprietario, il britannico Ben Rhea, che ha guadagnato milioni con il commercio dell'antiquariato, amava i gatti più di ogni altra cosa.

In totale, l'uomo possedeva 15 gatti e Blacky rientrava nella lista del testamento perché era molto vicino a lui.

Una nuova vita

Quando Ben Rhea è morto nel maggio 1988, Blacky ha ereditato poco meno della metà del patrimonio, ovvero circa 7 milioni di sterline.

Altri 7 milioni sono andati a diverse organizzazioni benefiche che, in cambio, hanno accettato di prendersi cura del felino.

Non viene difficile immaginare che abbia vissuto una vita da sogno!