News :

TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

Pubblicità

Il dialogo tra Bovaro e padrone ai tempi del Coronavirus (Video)

bovaro-del-bernese-a-casa dog-wow

Il "dialogo" tra un Bovaro del Bernese e il suo padrone.

© Facebook @Alberto Novello

Le restrizioni imposte dai governi per evitare la diffusione e il contagio del Covid-19 comprendono le limitazioni nelle uscite. Alberto Novello ha pubblicato un video su Facebook dove “dialoga” con il suo cane a tema “uscire con il cane ai tempi del Coronavirus”. Il successo è stato immediato!

Di Ilenia Colombo , 24 mar 2020

Gli animali domestici costituiscono un importante aiuto in questo periodo di isolamento dovuto al Coronavirus, ricoprendo un ruole fondamentale per la salute psicofisica dei loro padroni.

Condividere la quarantena in casa con cane e gatto passando quindi molto più tempo con loro è infatti un perfetto antidoto alla solitudine forzata.

Il dialogo tra Alberto e il suo cane

Alberto Novello, ha condiviso un video con il suo cane su Facebook mercoledì scorso, riscontrando un notevole successo.

Il proprietario del Bovaro del Bernese protagonista del video, dialoga con il suo quattrozampe a tema quarantena da Coronavirus e uscite.

L’uomo “interroga” il suo cane Argo ponendogli le seguenti domande:

  • Puoi uscire a fare la pipì? Argo risponde .
  • Se abbiamo un giardino, puoi fare le camminate di 3 ore? Il Bovaro risponde No.
  • Ti piacerebbe tanto uscire? Argo annuisce.
  • Sai che bisogna stare a casa se fai la pipì in giardino? Argo risponde di no.
  • Quando finirà tutto ciò e andrà tutto bene andremo a fare dei giri bellissimi io e te (...)? Il cagnolino annuisce.
 

Il #bovarodelbernese ai tempi del #coronavirus

Posted by Alberto Novello on Wednesday, March 18, 2020

Argo ha risposto correttamente a tutte le domande, annuendo o negando con la testa quando necessario.

Animali domestici ai tempi del Coronavirus

Argo ha ragione: uscire per portare a spasso il cane durante la quarantena è permesso (decreto dell'11 marzo 2020) ma solo se si rispettano determinate regole come la breve durata ed uscire entro un certo perimetro da casa.

C'è chi ha approfittato di questa possibilità di uscire utilizzando animali (veri e non) per poter fare quattro passi in tutta - secondo loro - "legalità"!

Un successo immediato

In una settimana, numerosi sono stati i commenti e le visualizzazioni del video e in tanti si complimentano per la bravura e l’intelligenza di Argo.

Un utente lo applaude dicendo che «Gli manca solo la parola», una follower lo esalta con «Fenomeno», un'altra utente ancora dice «Cosa non si fa per un biscotto! Amore». Anna Iavazzo, invece, scrive:

«Bello e intelligente più delle persone che vanno a spasso nonostante i divieti».

Noi di Wamiz teniamo a ricordare che:

Cani e gatti non sono portatori del Covid-19 né lo trasmettono a noi umani, come affermato dall'OMS e da altri enti e veterinari.