Tutti gli annunci di adozione🐶

PubblicitĂ 

In quarantena, manda la Chihuahua a comprare le patatine: il risultato

In questi giorni difficili, dove molte persone nel mondo sono in quarantena a casa per impedire la diffusione del Covid-19, alcuni stanno trovando dei curiosi escamotage per continuare la loro vita di sempre. Come Antonio Munoz, protagonista, insieme alla sua Chihuahua, della storia di oggi.

Di Ilenia Colombo , 26 mar 2020

In questo periodo di quarantena da Coronavirus, quando si ha una precisa voglia di un determinato ed unico cibo e non si può uscire di casa si trovano talvolta soluzioni per aggirare il problema.

Una Chihuahua con un compito particolare!

Ne sa qualcosa il messicano Antonio Munoz al suo terzo giorno di isolamento in casa che, preso dall'improvviso desiderio di patatine, decide di avvalersi di uno strambo rimedio per soddisfarlo.

Non potendo personalmente recarsi al punto vendita per acquistarle, gli viene in mente la brillante idea di... mandare la sua Chihuahua a comprarle!

Il ragazzo allega una nota al collare della cagnolina dove spiega di cosa ha bisogno, fornendo una banconota da 20 pesos.

Antonio manda quindi il suo cane al negozio, situato dall'altra parte della strada. Nel bigliettino c'era scritto:

«Ciao, negoziante. Potrebbe vendere alla mia cagnolina Cheetos all'arancia? Non quelli rossi, perché sono troppo piccanti. Ha 20 pesos attaccati al collare. Attenzione: morde se non trattato correttamente. Il tuo vicino di casa».

Anche se all'inizio la quattrozampe appariva un tantino confusa, alla fine ha eseguito il lavoro nel migliore dei modi.

Antonio ha scattato delle adorabili foto di lei mentre tornava a casa con il pacchetto di Cheetos che desiderava così tanto!

Bravura nell'addestramento? Particolare e spiccata intelligenza della cagnolina? Chissà, in ogni caso questa simpatica vicenda ha attirato l'attenzione di molti media e internauti.