News :

TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

Pubblicità

Grazie a un drone, la gendarmeria vede qualcosa di insolito in spiaggia

L'uomo pensava di passare inosservato...

© Facebook @Gendarmerie du Gard

In piena quarantena da Coronavirus, è severamente vietato camminare sulla costa del Mar Mediterraneo nella regione Occitania, in Francia. Nonostante ciò, c'è ancora chi passeggia tranquillo in riva al mare...

Di Ilenia Colombo , 8 apr 2020

Mentre l'accesso alla costa mediterranea è proibito nella regione occitana durante la quarantena, alcune persone continuano regolarmente a sfidare la fortuna.

Sono state quindi messe a punto risorse significative, come i droni che consentono un migliore monitoraggio in tempo reale. 

Un gatto che cammina sulla spiaggia

È stato quindi grazie a un drone che la brigata Grau-du-Roi è stata in grado di osservare l'infrazione di una persona che portava a spasso il proprio gatto sulla spiaggia, come se fosse la cosa più normale al mondo. 

Notando la presenza del drone, l'uomo ha cercato di tornare sui suoi passi per fare rientro a casa, ma è comunque stato sorpreso dalla brigata, la quale gli ha inflitto una multa di 135 euro per il non rispetto delle regole di sicurezza.

 

( COVID-19: Drone de la Brigade Nautique ] Non dotée d'un sous-marin comme annoncé dans un post humoristique du 1er...

Posted by Gendarmerie du Gard on Monday, April 6, 2020

Inoltre, la brigata ha avuto una vera sorpresa quando ha scoperto un gatto di razza Angora alla fine del guinzaglio lungo ben 8 metri!

Per quanto riguarda il micio, si è venuto a sapere che non era abituato a camminare al guinzaglio e sembrava stressato da tutto ciò.