News :

TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

Pubblicità

Adottano un Bulldog inglese, ma un dettaglio sconvolge tutto

cucciolo-di-bulldog-inglese dog-sad

La storia a lieto fine del Bulldog inglese Huck!

© Harbor Point Animal Hospital

La storia di Huck, un cucciolo di Bulldog inglese, sarebbe potuta essere triste, ma per fortuna tutto è andato per il meglio, grazie alla sua nuova proprietaria...

Di Ilenia Colombo , 22 apr 2020

Huck è stato comprato da un allevatore quando era solo un cucciolo e non ci è voluto molto perché la sua nuova famiglia si rendesse conto che c'era qualcosa di diverso in lui.

Un cucciolo con problemi di salute

Inaftti, i suoi proprietari si sono accorti che Huck aveva problemi nel fare i suoi bisogni.

Preoccupati, decidono di tornare dall'allevatore per ridargli il cucciolo di Bulldog inglese, che ha evidenti problemi di salute.

L'allevatore non ha voluto saperne nulla e ha rifiutato di riprendersi il piccolo Huck. Tuttavia, l'uomo ha offerto alla coppia un altro Bulldog in buona salute per scusarsi e poi li ha cacciati via dal suo allevamento.

La coppia ha in seguito deciso di andare dal veterinario per chiedere aiuto e consigli e per capire cosa sta succedendo ad Huck.

Un incontro importante

Durante un incontro all'Harbour Point Animal Hospital, a Mooresville, Stati Uniti, la famiglia si è rivolta alla Dottoressa Jamie Laity per parlarle del piccolo Huck.

La Dottoressa ha proposto di esaminare Huck al fine di comprendere il suo problema: ha scoperto che soffriva di quella che viene chiamata spina bifida, che causa uno scarso sviluppo del midollo spinale del cane. 

Di fronte a questa notizia, la coppia non ha saputo come reagire e ha accettato senza esitazione di affidare Huck a Jamie che si è offerta di adottarlo.

 

One year ago today, Dr. Laity welcomed Huck, an English Bulldog with Spina Bifida, into her home! Help us wish our little Huckleberry Finn a Happy Gotcha Day! 😍💕🐶

Posted by Harbor Point Animal Hospital on Sunday, March 10, 2019

Una nuova casa per Huck

La Dott.ssa Laity sapeva che Huck avrebbe avuto bisogno di speciali cure, ma essendo un veterinario, era preparata ad affrontarle.

Dal momento che il cane è incontinente, deve sempre indossare un pannolino e quindi ha bisogno di frequenti bagni, ma finora Huck non sembra preoccuparsene affatto.

È addirittura il contrario, dal momento che il piccolo Huck ama fare il bagno ed è molto tranquillo quando bisogna cambiare il suo pannolino. 

Visto che non può rimanere solo, Huck accompagna la sua padrona ogni giorno all'Harbor Point Animal Hospital dove è diventato subito una piccola star!

Ciò che gli piace particolarmente è stare alla reception per accogliere le persone che entrano in ospedale!

Malato e indesiderato, Huck è oggi il cucciolo più felice del mondo e illumina la vita quotidiana di tutti coloro che incontra!

In quarantena con Fido in casa? Ecco i nostri 11 trucchi per tenere occupato il tuo cane!