Tutti gli annunci di adozione🐶

PubblicitĂ 

Si avvicinano al Pastore Tedesco ed inizia una corsa contro il tempo

Approfittano dell’assenza della proprietaria per varcare la proprietà privata e rubare un Pastore Tedesco. Due uomini rischiano il carcere.

Di Coryse Farina , 1 mag 2020

Accade tutto a inizio aprile nella cittadina polacca di Nowy Targ, a sud del paese.

La proprietaria di un Pastore Tedesco adulto, tornando dal lavoro, nota immediatamente che il suo cane non si trova in giardino.

Dopo averlo chiamato più volte e cercato in tutti gli angoli della casa, esce disperata alla ricerca del quadrupede.

Una vera e propria lotta

La donna corre in lungo e in largo nei pressi della sua abitazione, poi decide di dirigersi lì dove c’era maggior trambusto: l’uscita di una scuola.

Proprio qualche metro più in là infatti, riconosce il suo amato cagnolone legato stretto ai piedi di due malviventi. Un uomo e una donna apparentemente ubriachi.

Senza attendere, la donna corre nella loro direzione e reclama fermamente il suo animale. Dopo una lunga colluttazione, riesce finalmente ad allontanarsi con il suo fedele amico a quattro zampe.

L’animale fortunatamente sta bene, tuttavia la proprietaria non può fare a meno di rimettere in questioni le due doti di cane da guardia!

Denunciati e arrestati

Secondo quanto riportato dal media locale, Gazeta Krakowska, verso mezzogiorno, la polizia di Nowy Targ riceve dunque la chiamata della donna e subito si precipita sul posto per arrestare i ladruncoli.

Dopo aver tentato la fuga, un uomo di 45 anni e una donna di 28 vengono intercettati e portati in caserma. Secondo la legge polacca rischiano dai 3 mesi ai 5 anni di prigione.