Scopri qui se il tuo cane è obeso!🐶

Pubblicità

Il gattino cieco che ha perso tutto per il Covid-19 cerca casa

<p>Un gattino cieco ha perso tutto a causa del Coronavirus.</p> cat-sad

Un gattino cieco ha perso tutto a causa del Coronavirus.

© Facebook @Enpa di Parma

L'Enpa di Parma lancia un appello per Celestino, il gatto non vedente che a causa del Covid-19, ha perso tutto e ora è senza casa e senza padrona. Si cerca, per lui, una nuova famiglia.

Di Nina Segatori

Pubblicato il 04/05/20, 07:24

Celestino è un gatto anziano e cieco che aveva una sola cosa nella vita: la sua padrona, purtroppo anziana anche lei.

L'età ha giocato un brutto scherzo a entrambi, con la diffusione della pandemia di Covid-19. L'anziana, infatti, è deceduta e ora Celestino ha perso tutto.

La storia di Celestino

Celestino è un micione che ha circa 10- 13 anni, secondo i volontari dell'Enpa di Parma che l'hanno recuperato da casa sua dove ormai era rimasto solo.

La sua padrona anziana, infatti, ha contratto il coronavirus ed è stata ricoverata, così Celestino è stato affidato a un veterinario per tutto il periodo, vista anche la sua disabilità, in attesa che la padrona potesse tornare a casa.

Una triste sorte

Putroppo, però, la donna non ce l'ha fatta, così Celestino ora non ha più né una casa, né qualcuno che lo ami e che possa prendersi cura di lui.

I volontari dell'Enpa hanno perciò pensato di lanciare un appello sulla loro pagina Facebook per sensibilizzare i cuori di tutti coloro che amano gli animali.

«Celestino è in buona salute ma ha qualche acciacco dovuto all'età. È un micio buono e socievole, affettuoso, merita una seconda occasione. Per info e adozione scrivere a adozioni@enpaparma.it» scrivono, sperando che qualcuno possa regalare presto una nuova vita al micio, per tutto il tempo che gli rimane da vivere.

 

CELESTINO ADOZIONE DEL CUORE. Non conosciamo il suo nome e quasi nulla della sua vita precedente. Per noi è Celestino,...

Posted by E.N.P.A. Parma on Friday, April 17, 2020