Tutti gli annunci di adozione🐶

PubblicitĂ 

In quarantena, fa conoscere i suoi gatti al vicinato in modo diverso

tre-fogli-con-immagini-di-gatti cat-happy

Chris crea delle carte d'identità feline!

© Facebook @Chris Ma SpoonĂłg‎

Chiusa in casa da diverse settimane, la proprietaria di tre gatti crea delle carte d’identità ai felini per aiutarli a socializzare con i vicini: è geniale!

Di Coryse Farina

Pubblicato il 04/05/20, 18:33

Le tre sorelle Midnight, Lightning e Nebula, seppur cresciute insieme hanno dei caratteri molto diversi tra loro. Bisticciano spesso e si divertono a farsi scherzi, tuttavia una cosa le accomuna da sempre: il trio adora guardare fuori dalla finestra.

La loro proprietaria Chris Ma Spoonóg le vede spesso sdraiate sui davanzali delle finestre di casa, sul balcone o davanti alla porta. Come tre comari adorano osservare tutto quello che succede fuori casa, tengono sotto controllo il quartiere e spiano i vicini.

Se fino a quel momento, però, a causa degli impegni lavorativi nessuno si era mai accorto delle tre sorelle feline, con l’inizio della quarantena i vicini di Chris non hanno potuto fare a meno di passare molto più tempo ad oziare in giardino e di conseguenza fare amicizia con Midnight, Lightning e Nebula. Le tre gatte sono diventate così il centro dell'attenzione di tutto il vicinato.

Carte d’identità feline

Per aiutarle a socializzare con i vicini, Chris decide di creare delle “carte d’identità feline” e appenderle alle finestre di casa.

Stampa su un foglio A4 una foto della gatta corrispondente, indica il nome, i nomignoli, l'età, il segno zodiacale e poi lista una serie di tratti caratteriali e di cose che adorano fare: Lightning ad esempio adora dormire, mangiare uova e poltrire nelle scatole di cartone, Nebula è una gran coccolona, è molto competitiva e adora mangiare bocconcini di pollo, per finire Midnight invece è una cacciatrice provetta, adora il bacon e va matta per l’erba gatta.

Un successo nel vicinato

Le tre carte d’identità hanno subito suscitato grande interesse nel vicinato. Chiunque può avvicinarsi e leggere le caratteristiche delle tre gatte passando qualche minuto in allegria!

«Viviamo in un mondo così piccolo e ripetitivo. Soprattutto in momenti come questi, un po’ di allegria non può essere una cattiva idea, giusto?» racconta la donna, e tutta l’equipe di Wamiz non può che essere completamente d’accordo!

I nostri animali sono l’antidoto perfetto contro ogni sintomo di tristezza!