News :

TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

Pubblicità

Adottano il suo cane per errore, la faccenda va in tribunale

pitbull-grigio dog-angry

Sugar viene adottato per errore.

© Unsplash @LaCellia Pruitt

A causa di un errore del canile, Sugar il Pitbull di Jeanne Zippel, viene dato in adozione. Nonostante le richieste, i nuovi proprietari del cane si rifutano di riconsegnarlo alla sua vecchia padrona.

Di Coryse Farina , 15 mag 2020

Questa vicenda potrebbe essere uno dei peggior incubi di qualsiasi proprietario di animali.

Tutto inizia quando qualche settimana fa Sugar, il Pitbull di Jeanne Zippel, riesce a scappare da una porta semiaperta della casa. Non appena la donna se ne accorge, corre per le strade di Las Vegas alla ricerca del suo fedele amico, ma sembra non essere da nessuna parte.

Qualche ora dopo, scopre che il cane è stato trovato da alcuni impiegati dell’Animal Foundation della città.

Sollevata, chiama subito la struttura per reclamare il suo cane. Gli addetti prendono nota e le dicono di tornare il giorno successivo per recuperare l’animale.
Tuttavia, non tutto va come previsto.

Adottato da un’altra famiglia

Quando il giorno successivo Jeanne si reca al canile, scopre immediatamente che Sugar non è in nessuna gabbia: lo hanno adottato.

I volontari del rifugio ammettono l’errore e si scusano infinitamente con la donna. Tuttavia Jeanne non vuole altro che recuperare il suo animale.

Sollecita quindi gli amministratori del canile a contattare la nuova famiglia in modo da spiegare l’errore, ma i nuovi proprietari di Sugar, già ribattezzato Hollywood, si rifiutano categoricamente, sostenendo di aver pagato e firmato tutti i documenti per l’adozione del cane.

Infatti, nonostante l’errore, Sugar non aveva un microchip che confermasse fosse di proprietà di Jeanne, quindi da un punto di vista legale, il cane al momento dell’adozione non aveva nessun proprietario.

Una faccenda portata in tribunale

Il dolore di Jeanne è immenso.

Aveva adottato Sugar quattro anni prima, quando a causa della morte prematura di sua figlia dovuta ad un cancro all’utero, stava passando il peggior momento della sua vita. Il cane l’aveva aiutata psicologicamente e affettivamente. Solo l’idea di perderlo per lei era straziante.

Non vedendo dunque nessun passo in avanti da parte dei nuovi proprietari del cane, non può che portare la faccenda in tribunale.

Incrociamo tutti le dita affinché il cagnolino venga ridato alla proprietaria “del cuore”.

 
Vegas woman says missing dog found, mistakenly given to new family

A Las Vegas woman says she found her missing dog on the Animal Foundation's website. But when she went to pick up the dog, it had already been adopted by someone else. Austin Carter KTNV reports: bit.ly/2K98diK

Posted by KTNV Channel 13 Action News on Thursday, April 16, 2020