Tutti gli annunci di adozione🐶

PubblicitĂ 

Nasce l'asilo per cani provati dalla quarantena

cane-e-ragazza dog-wow

A Merate nasce l'asilo per cani stressati dalla condizione di pandemia.

© Facebook @TSN-Lecco

Un aiuto per i cani che a causa dell'isolamento dovuto al Coronavirus hanno subito un forte stress. Questa è l'idea alla base dell'asilo per cani nato in provincia di Lecco.

Di Nina Segatori , 14 mag 2020

Un aiuto psicologico, ma anche molto concreto quello pensato dall'educatrice cinofila Cecilia Sala, che ha creato l'asilo per cani Gli Amici di Ceci a Merate, in provincia di Lecco.

L'esigenza nasce dalla necessità di donare nuovo equilibrio a quegli animali che hanno subito un cambiamento della loro confortevole routine a causa dell'isolamento da Covid-19.

Stress e cambiamenti

L'asilo per cani ideato da Cecilia Sala, nasce per un'esigenza ben precisa: aiutare gli animali a superare lo stress dovuto alla quarantena, che non solo ha cambiato le loro giornate, ma li ha costretti anche ad uscire di meno.

«La realtà in cui vivono gli amici a quattro zampe è stata completamente stravolta in queste settimane e ciò potrebbe comportare per loro delle conseguenze sul comportamento, soprattutto negli esemplari più giovani», ha spiegato.

Sono proprio i cuccioli a mostrare, infatti, segni di apatia e disturbi del comportamento, dovuti alle uscite giornaliere ridotte e alla presenza costante di persone in casa.

Non riuscendo a scaricare l'energia in eccesso, i cani accumulano stress che mina il loro benessere.

Un asilo per cani

L’asilo per cani è un posto dove gli educatori cinofili mettono a disposizione le loro competenze per far sì che gli animali ritrovino una nuova routine, fatta di gioco, di svago, di compagnia e perché no, fare anche nuove amicizie a 4 zampe.

«Si tratta un’idea nuova e originale che si basa sull'esigenza di molti proprietari di fare in modo che durante la giornata gli animali non debbano trascorrere lunghissime e interminabili ore da soli, nella noia, in attesa del nostro rientro a casa», ha spiegato Cecilia.

Così facendo offre supporto anche ai padroni insegnando loro come rieducare il proprio animale domestico e alleviare lo stress di questo periodo. Una scuola per tutti, insomma, che fa bene a cani e proprietari.

 
Posted by TSN-Lecco on Tuesday, May 12, 2020