Scopri qui se il tuo cane è obeso!🐶

Pubblicità

Kurduroy: il cucciolo abbandonato che fa l'occhiolino

Kurduroy è un cucciolo di gatto, trovato abbandonato insieme alla mamma e ai suoi fratelli, ma a differenza loro, è nato con un faccino molto particolare e sembra fare l'occhiolino.

Di Nina Segatori

Pubblicato il 03/06/20, 07:13

Kurduroy, così si chiama il gattino salvato insieme alla mamma e ai suoi fratelli di zampa da alcune volontarie. Ha una particolarità genetica che gli ha regalato un occhiolino perenne.

Una famiglia coraggiosa

Quando le volontarie del Kolony Kats, a Filadelfia, hanno visto mamma gatta cercare cibo in strada, si sono subito accorte dalle mammelle gonfie, che aveva partorito da poco e che probabilmente i suoi cuccioli erano non lontani da lì.

Hanno, così aspettato fino a quando la gatta non si è fidata di loro e si è fatta seguire fino alla sua tana, attrezzata con cura per i suoi piccoli, nonostante le difficoltà.

Quando le ragazze sono arrivate lì, hanno trovato quattro cuccioli sotto uno scatolone, tra i resti di una casa in ristrutturazione.

Proprio lì' hanno scoperto che le sorprese non erano finite: uno dei cuccioli aveva un muso molto particolare e sembrava che facesse loro l'occhiolino.

La genetica di Kurduroy

Kurduroy, così hanno chiamato quel piccolino, dopo aver capito il perché di quell'espressione dolce e buffa.

Il cucciolo era nato con una schisi tra palato e naso, che gli ha creato un labbro leporino, e un'anoftalmia, una patologia genetica che causa l'assenza del bulbo e del tessuto oculare.

I medici che l'hanno visitato hanno assicutato che la sua "deformità" non gli causerà ulteriori problemi e non inciderà né sulla qualità, né sulla lunghezza della vita. Intanto, però, gli ha regalato la fama di gattino che fa l'occhiolino.