Tutti gli annunci di adozione🐶

PubblicitĂ 

Vanno al rifugio con il cane di 14 anni: le mille scuse si susseguono

Alcune persone non si rendono conto che anche gli animali hanno emozioni e non sono semplici oggetti. È quanto successo ad una cagnolina anziana in Francia, alcuni giorni fa.

Di Ilenia Colombo , 4 giu 2020

Qualche giorno fa, una coppia è entrata nella SPA (Société Protectrice des Animaux) di Haguenau, a est della Francia, con un cane di 14 anni rannicchiato tra le braccia.

I volontari del rifugio trattengono il respiro in attesa di sentire cosa verrà chiesto...

Un crudele abbandono

La coppia desidera abbandonare il loro cane anziano, di 14 anni di età. All'inizio, spiegano che si stanno trasferendo in un appartamento e non possono più tenerlo.

I dipendenti della SPA dicono loro che all'età del cane un giardino non è più essenziale. La quattrozampe può anche stare bene in un appartamento e ha bisogno di stare insieme alla sua famiglia. 

Ma la coppia cambia versione e spiega che non ha mai voluto un cane. È stato un desiderio del loro figlio che se n'è andato di casa... dieci anni fa!

La donna aggiunge poi che vogliono solo godersi la pensione comodamente, senza un cane...

Un nuovo e rapido inizio

Furiosa di vedere che questa coppia intende separarsi dal loro cane senza alcun motivo valido, aggiungendo scuse una dopo l'altra, l'impiegata del rifugio decide quindi di fargli compilare i documenti il prima possibile. 

Alla fine, il cane ha trovato una famiglia amorevole molto presto dopo questo abbandono, che lascerà però ancora i suoi segni per sempre nella povera cagnolina.

 

*Nous avons le plaisir de vous annoncer que nous avons trouvé une famille d'adoption pour notre petite protégée. Nous...

Posted by SPA de Haguenau on Friday, 29 May 2020