TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

Pubblicità

Un'Università italiana permetterà l'ingresso di cani e gatti in Ateneo

gatto tricolore sopra tastiera di un pc portatile dog-cat-wow

Questa è tra le prime iniziative ad essere applicata ad un ente pubblico.

© Shutterstock (foto illustrativa)

Un'Università italiana sarà tra i primi enti pubblici del Belpaese a dare il via ad un'iniziativa che vede gli animali domestici ammessi all'interno dell'ateneo per tanti interessanti motivi.

Di Ilenia Colombo , 18 giu 2020

Via libera agli animali in ufficio!

A dare la notizia è stato il Rettore dell'Università degli Studi di Verona, Pier Francesco Nocini che, con l'iniziativa "Smart pet working in office", renderà possibile la presenza di cani e gatti negli uffici dell'ateneo veronese.

Gli animali fanno stare bene!

Che gli animali facciano stare bene ed aiutino a migliorare la vita e l’umore dell’uomo è cosa nota.

In effetti, diversi studi parlano dei numerosi benefici di vivere con Fido o Micio, tra cui:

Mai sentito parlare di Pet Therapy? Ecco a cosa serve!

L'obiettivo dei Pets at Work

L'obiettivo di questa bella iniziativa, che tra l'altro è tra le prime ad essere applicate ad un ente pubblico in Italia, è proprio questo: favorire il benessere generale ed apportare serenità ai dipendenti dell'Università.

Gli animali ammessi in ateneo saranno in genere esemplari di cani di piccola e media taglia e gatti, considerando anche il carattere di ciascun animale.

 Secondo quanto riportato da tgcom24, Nocini ha affermato che:

«Avere accanto il proprio amico animale sembra che migliori notevolmente la performance lavorativa perché rende l'atmosfera più rilassata, stimola la creatività e agevola l'interazione tra i colleghi».

Inoltre, il Rettore ha aggiunto che questo progetto sarà utile anche per «rendere più agevole il rientro post lockdown per quanti si trovano a gestire un distacco brusco con il proprio pet».

Il tutto rispettando le regole di base dell'ateneo e garantendo una convivenza pacifica tra persone e animali all'interno dell'ateneo.

Noi di Wamiz da sempre sosteniamo il Pets at Work e i nostri amici a quattro zampe vengono tutti i giorni con noi in redazione! Li conoscete? Ve li presentiamo qui!