TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

Pubblicità

Donna salvata da uno stupro grazie ai suoi due cani

Due angeli a quattro zampe non ci hanno pensato due volte ad intervenire per fermare un malfattore che si aggirava nel cimitero di Melbourne, salvando così la loro proprietaria.

Di Ilenia Colombo , 27 giu 2020

Nonostante le loro piccole dimensioni, sia RuPaul che Louie non hanno esitato decidendo di attaccare l'uomo che improvvisamente aveva aggredito la loro compagna umana mentre camminava nel cimitero di Williamstown a Melbourne, Australia

La notizia è avvenuta nel 2019 ed era conosciuta in tutto il Paese. La protagonista, Kate, che ha chiesto di non usare il suo vero nome, ha attraversato il cimitero come quasi tutte le sere con i suoi due cani, uno Shih Tzu e un incrocio con un Yorkshire Terrier.

Ma quel giorno lo ha fatto più tardi del normale...

Due angeli a 4 zampe in soccorso della loro proprietaria

Erano quasi le nove di sera del 29 giugno quando l'uomo ha aggredito Kate alle spalle mentre aspettava che i cani tornassero indietro perché si erano allontanati un po' mentre giocavano.

Quando i due cani hanno visto che lo sconosciuto aveva buttato Kate a terra iniziando ad abbassarle i pantaloni, la donna ha spiegato:

«lo hanno attaccato, ringhiando, mordendolo e insieme alle mie urla e alla lotta che abbiamo avuto, siamo riusciti a dissuaderlo».

I cani mettono in fuga l'aggressore

«Continuo a pensare a cosa sarebbe successo se non mi avessero aiutato, sono convinta che mi abbiano salvato dall'essere violentata», ha detto la donna.

Ed ha aggiunto:

«Sono piccoli ma estremamente protettivi e, con le loro mascelle, hanno fatto del loro meglio per fargli male alle caviglie».

L'uomo, che è fuggito e non è stato possibile arrestarlo, probabilmente se ne è andato con diverse ferite dolorose.

Piccoli ma coraggiosi! Bravi!