Instagram

È Natale! Tanti buoni sconto per voi🎄

Pubblicità

Ragazzo ricrea la foto del primo giorno di scuola col cane 12 anni dopo

bimbo-con-cane-e-ragazzo dog-happy

Foto a distanza di 12 anni.

© Facebook @Corie Bliss

A distanza di ben 12 anni, Dylan ed il suo cane Ruger ricreano la foto scattata il primo giorno di scuola elementare. Entrambi sono cresciuti, ma l’amore non ha fatto che rafforzarsi.

Di Coryse Farina

Pubblicato il 02/07/20, 13:30

Anche se il tempo passa, l’amore nei confronti dei propri animali domestici è incommensurabile. 

Quello tra Dylan e il suo cane Ruger, un Bracco Francese dal carattere estremamente docile e affettuoso, ne è un esempio. A distanza di 12 anni, i due si amano come il primo giorno.

Quale modo migliore per celebrare così tanti anni insieme, se non con una bella fotografia?

Stessa foto 12 anni dopo

Il giorno del diploma, è per i ragazzi un momento di gioia e soddisfazione. C’è chi festeggia al ristorante e chi riceve regali, per tutti però non può mancare il momento delle foto.

Il giorno della maturità, il protagonista di questa adorabile vicenda, Dylan Bliss, reclama una foto con tutta la famiglia, senza tralasciare proprio nessuno, nemmeno Ruger il suo fedele Bracco Francese.

Il ragazzo vuole ricreare la foto scattata esattamente 12 anni prima, durante il suo primo giorno di scuola elementare. 

Senza esitare, allora, i due si mettono in posa proprio davanti allo stesso muretto e sorridono entusiasti alla telecamera.

Le due foto, segnano l’inizio e la fine di un ciclo di studi significativo per il ragazzo, ma anche l’importanza che ha avuto il cane in questo percorso.

 

1st day of 1st grade/ graduation night 12th grade. I'm an absolute emotional basket case, so happy Ruger has pulled through long enough to make it for Dyls graduation ♥️

Posted by Corie Bliss on Monday, June 15, 2020

Amici per la pelle

L’amicizia che lega Ruger e Dylan è davvero speciale. Il cane venne adottato quando Dylan aveva solo 6 anni. Entrambi piccoli, quindi, legarono in fretta e indissolubilmente.

Per oltre un decennio, Ruger ha fatto attivamente parte della famiglia, seguendoli in vacanza e sostenendoli nei momenti più duri e difficili. Il legame non è pronto a sciogliersi.