Tutti gli annunci di adozione

Pubblicità

La missione di Dennis e Putz: portare un sorriso durante il Covid-19

anziano-e-cane-con-occhiali dog-happy

Dennis e Putz regalano sorrisi.

© Facebook @Focal Point Comprehensive Vision Care

Dennis Flamont e il suo migliore amico a quattro zampe Putz sono gli eroi di una cittadina canadese. Con tanto di occhialini da moto, portano un sorriso nonostante la pandemia.

Di Coryse Farina , 15 lug 2020

Tutti gli abitanti di Regina (Canada) e dintorni hanno visto almeno una volta un furgoncino con a bordo il sessantaseienne Dennis Flamont e il suo aiutante a quattro zampe Putz.

La loro missione infatti, è quella di girare per le città e regalare sorrisi a chi sta vivendo momenti difficili a causa del Coronavirus.

Una missione ammirevole

Anche i cittadini della provincia canadese Saskatchewan hanno dovuto fare i conti con il Covid-19.

Desideroso allora di regalare un sorriso a tutti gli abitanti, Dennis Flamont ha un’idea geniale. 

Non volendo lasciare il cane da solo in casa e conoscendo l’effetto che quella palla di pelo suscitava nella gente, decide di portarlo con sé durante le sue ore lavorative.

«Con la pandemia e tutte le restrizioni, siamo stati insieme 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. Ora, quando non sa dove sono, è ansioso. Ecco perché lo porto con me».

Ma non è tutto, perché durante i loro viaggi, hanno anche notato anche che sempre più persone sorridevano, ridevano, scattavano foto e video.

«Tutti dicevano che Putz ed io avevamo portato loro un po' di felicità. Questa ad oggi è la nostra vita quotidiana. Vogliamo aiutare le persone a far fronte alla crisi», racconta l’uomo, trovando così un modo perfetto per stare insieme al suo peloso e regalare sorrisi alla gente.

Con tanto di occhiali proteggi vento i due giorno dopo giorno hanno una missione da compiere.

 

We love that this man is protecting his dog’s eyes! A man and his goggle-wearing best friend have been turning heads...

Posted by Focal Point Comprehensive Vision Care on Sunday, June 28, 2020

Un legame indissolubile

Il legame tra Dennis e Putz nasce molto prima della pandemia.

Il cucciolo era stato adottato nel 2016, quando la moglie di Dennis, Myrna cadde malata.

Il cane, oltre a portare gioia in tutta la casa, aveva anche dimostrato un affetto e un amore per i suoi proprietari inquantificabile.

Ad oggi, sono rimasti solo loro due e si amano incondizionatamente.