Tutti gli annunci di adozione

Pubblicità

Scoperta una roulotte con 24 cani maltrattati: è caccia ai colpevoli

roulotte-in-campagna dog-angry

24 cani ritrovati in pessime condizioni.

© Shutterstock

Grazie alla segnalazione dei vicini, la polizia di Bytów scopre una roulotte con ben 24 cani maltrattati e in pessime condizioni. È un vero choc per tutti.

Di Coryse Farina , 22 lug 2020

Circa due settimane fa, una terribile vicenda sciocca tutti gli abitanti della cittadina di Bytów a nord della Polonia.

La perquisizione di una roulotte di campagna porta alla scoperta di ben 24 cani di razza Weinmaraner in pessime condizioni.

Sporchi ed emaciati

Tutto inizia con la segnalazione di Daniel, uno dei vicini, preoccupato per le condizioni di igiene e di salute sia dei cani, ma soprattutto dei bambini che vivevano nella roulotte. In effetti oltre ai 24 cani, c’erano anche due adulti e due bambini.

Quando gli agenti si recano sul posto quindi, si trovano davanti ad uno scempio: i cani erano emaciati, con le ossa e le costole pelviche visibili, erano sporchi di escrementi e molto trascurati.

Le gabbie nelle quali erano rinchiusi erano talmente sporche e piccole che gli animali non potevano nemmeno sedersi normalmente, e per di più non avevano né acqua né cibo a disposizione.

Insomma, delle condizioni terribili che hanno immediatamente portato al sequestro di tutti e 24 gli animali.

 

Psy były przetrzymywane w koszmarnych warunkach 🙁

Posted by Dziennik Bałtycki on Wednesday, July 8, 2020

Una seconda vita per i cani, ma i bambini?

Dato che i proprietari della roulotte non erano presenti in casa, gli agenti hanno portato via gli animali consegnandoli all’Animal Care Society di Człuchów. Tutti i cani sono stati poi curati e attualmente alloggiano in un rifugio in attesa che il giudice confermi l’avvio per le adozioni.

Quanto ai colpevoli di questo terribile reato sono scomparsi nel nulla portando con sé anche i due bambini. La polizia polacca ha avviato quindi delle indagini. Speriamo vengano ritrovati in fretta.