Tutti gli annunci di adozione🐶

PubblicitĂ 

Un bambino di 7 anni fa "rivivere" una Pitbull del canile (Video)

Quando una volontaria di un rifugio neozelandese ha pensato che non si potesse fare nulla riguardo una Pitbull che aveva perso la voglia di vivere, un bambino è riuscito a cambiare la situazione!

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 03/08/20, 18:00, aggiornato il 04/08/20, 09:31

Una Pitbull, di nome Nala, vagava per le strade della Nuova Zelanda fino a quando non fu portata al rifugio di Christchurch.

I volontari hanno provato di tutto per aiutare la cagnolina, ma sembrava aver perso la voglia di vivere: non c'era nulla che potesse tirarla su di morale. Inoltre, era terrorizzata, non sapendo dove fosse e non sentendosi al sicuro.

Una delle volontarie del centro, Abbie Van Der Plas, ha fatto di tutto per Nala, come possiamo vedere nel video, trascorrendo ore con lei, sussurrandole parole dolci e cercando di creare un legame con l'animale. Ma nulla cambiò la triste situazione.

La voce che "ha svegliato" Nala

Con il passare dei giorni Abbie cominciò a disperare, non sapendo cos'altro avrebbe potuto fare. Ma, quasi per caso, ha trovato la soluzione: suo figlio.

Il piccolo Zach andò a trovare Nala al rifugio e, non appena la Pitbull sentì la sua voce, le orecchie dell'animale si drizzarono.

Il bambino di 7 anni era in piedi accanto alla Pitbull, che, scodinzolante, si avvicinò con gioia subito a lui, smantellando ancora una volta il mito sulla cattiva reputazione di questa razza.

D'altronde, se quando ne hanno bisogno i bambini possono avere accanto i cani da terapia, allora perché non potrebbe avvenire il contrario!

Una delle teorie sulla guarigione di Nala è che in precedenza viveva con una famiglia con bambini e che questo l'ha portata a ritrovare la fiducia.

Lo diciamo sempre: cani e bambini possono fare miracoli!