News :

Scopri qui se il tuo cane è obeso!🐶

Pubblicità

In autostrada, qualcuno lancia qualcosa fuori dal finestrino

Mercoledì scorso, a Gujan-Mestras, Francia, un'autista assiste a un atto scioccante di maltrattamento animale. A pagarne le spese è un povero gattino nero per il quale non c'è stato niente da fare...

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 09/08/20, 10:19

Mentre guida tranquillamente sull'autostrada, vicino al bacino francese di Arcachon, una donna vede un automobilista aprire il finestrino del suo veicolo per di lanciare fuori un gattino nero, senza scrupoli.

Un gesto crudele contro un'anima innocente

Molto scioccata e furiosa, la testimone della scena esita tra fermarsi per soccorrere il povero micio e seguire l'autista per prendere la sua targa e avvertire la polizia.

Alla fine decide di inseguirlo e trasmette subito le sue informazioni alle autorità locali, che in poco tempo trovano il gattino morto ai margini dell'autostrada A660.

La donna ha poi condiviso questa terribile vicenda sul suo account Facebook, chiedendo aiuto agli automobilisti per il piccolo che sperava fosse ancora vivo.

I gendarmi hanno aperto un'indagine per trovare l'autore di questo gesto crudele. Se il gattino purtroppo è morto violentemente, possiamo ancora sperare che venga fatta giustizia.