Instagram

È Natale! Tanti buoni sconto per voi🎄

Pubblicità

Animals Lebanon in strada a Beirut per salvare cani e gatti

gatti in strada a Beirut dog-cat-serious

I volontari di Animal Lebanon alla ricerca di cani e gatti feriti a Beirut.

© Facebook @ Animals Lebanon

I volontari dell’associazione Animals Lebanon scendono in strada a Beirut alla ricerca di gatti e cani feriti e dispersi in seguito all’esplosione del 4 agosto 2020.

Di Anna Paola Bellini

Pubblicato il 10/08/20, 13:08

La gravissima esplosione che ha avuto luogo a Beirut la sera del 4 agosto 2020 ha portato dolore e devastazione in un paese già piegato dalla crisi economica e dal Coronavirus.

In questa situazione di grande dolore e sofferenza i volontari di Animals Lebanon non si sono persi d’animo e sono scesi in strada alla ricerca di cani e gatti dispersi e feriti.

Beirut e i volontari di Animals Lebanon

La capitale del Libano è stata travolta da una doppia esplosione nella zona portuale che ha causato fino ad ora - secondo le stime purtroppo in crescita - 5.000 feriti e 137 vittime.

La conseguenze del disastro non si sono lasciate attendere: migliaia di cittadini libanesi si sono riuniti per protestare contro il governo, occupando le principali sedi del potere, e commemorare le vittime dell’esplosione.

In questo clima di grande tensione Animals Lebanon ha organizzato fin dal primo giorno delle squadre di ricerca per ritrovare animali feriti o perduti durante l’esplosione.

Con più di 200 volontari provenienti da tutto il paese è stato possibile far riunire oltre 70 animali con i rispettivi proprietari.

Sulla loro pagina Facebook si legge:

«Il nostro cuore sarà sempre con le persone che sono state colpite, che hanno perso i loro cari, con i feriti e con coloro che hanno perso la loro casa.

Ma ci sono anche gli animali che hanno bisogno di aiuto. Molti animali domestici sono stati persi o feriti durante l'esplosione e hanno ancora bisogno di aiuto. La gente ci chiede ogni giorno di aiutare a salvare i propri animali domestici che sono rimasti bloccati o si sono persi durante l’esplosione».

 
Animal search and rescue efforts continue acter Beirut Blast

SEARCH PARTY - continued efforts Our hearts will always be with the people, those who got affected, those who lost people, those who were injured and those who lost their homes. But there are also the animals that need help. Many pets were lost or injured during the explosion and they still need help. People are calling on us daily to help rescue their own pets who got stuck or lost during the explosion Animals Lebanon team has been on the ground since day one organizing search teams for all the displaced pets during this horrific disaster. Over 200 volunteers have been with us on the ground, coming from all over Lebanon and we are so grateful for their amazing support! Our efforts have reunited over 70 animals with their guardians. So many of the guardians have been injured and were so happy to see their pets again. Search and Rescue will continue today. WE URGENTLY NEED VOLUNTEERS with MOTORCYCLES to help us move around the affected areas. Gathering point - next to Hawa chicken Ashrafieh/Tabaris - our tent is set up in the small garden after hawa chicken Time – 1 pm Contact us at contact@animalslebanon.org for help if: - You are looking for your lost pet - If there is an injured animal. we will cover the cost - You need food and supplies for your pet - You have found a pet that you believe belongs to someone To help us continue our mission please DONATE through PayPal - https://www.animalslebanon.org/get-involved/more-ways-to-give STAY SAFE

Posted by Animals Lebanon on Monday, 10 August 2020

L’associazione Animals Lebanon

Animals Lebanon è un’associazione membro di OIPA International che ha lo scopo di migliorare il benessere degli animali attraverso l’attuazione di una legislazione nazionale completa sulla protezione e il benessere degli animali.

Per sostenere questa campagna i volontari forniscono assistenza pubblica a livello nazionale per gli animali da compagnia, salvando e migliorando le condizioni della fauna selvatica in cattività in via di estinzione.

Anche la sede dell’associazione non è stata risparmiata dalla deflagrazione, come è possibile vedere dalle immagini di videosorveglianza.

Attenzione, si tratta di immagini forti, non adatte ai più sensibili.

La strada è ancora lunga e i volontari hanno bisogno di quanto più sostegno possibile.

Per contribuire alla causa è possibile fare una donazione all'associazione passando da qui.