Tutti gli annunci di adozione🐶

PubblicitĂ 

Un cane risorge dalle proprie ceneri dopo una catastrofe naturale

uomini puliscono un cane dog-wow

Il momento del ritrovamento.

© Youtube - New China TV

Sono stati più di 30 lunghi giorni di attesa per questo cagnolino coraggioso e pieno di volontà che ha trovato la forza di andare avanti nonostante tutto.

Di Anna Paola Bellini

Pubblicato il 25/08/20, 11:53

L’espressione risorgere dalle proprie ceneri non è mai stata più adatta ad una situazione.

Oggi vi parliamo, infatti, della storia di un cane da guardia che dopo più di un mese sotto le macerie è riuscito a salvarsi.

Provincia di Guizhou, Cina sud-occidentale. Le forti piogge di questi mesi hanno causato in questa zona diverse frane.

In particolare, l’8 luglio si è verificato un crollo importante nella contea di Qianxi a seguito del quale più di 100 case sono state distrutte, ma non solo.

Il cane di Chen Yongen, è stato sepolto dalle macerie.

37 giorni di agonia

Più di un mese dopo il disastro naturale, Chen è tornato sul luogo della tragedia alla ricerca di qualche resto di ciò che aveva in casa, ma non si aspettava affatto di ritrovarsi a sentire qualche fioco abbaio provenire dalle macerie. Ma così è andata.

Chen scioccato, ha immediatamente chiesto aiuto agli altri abitanti del villaggio che con prontezza sono accorsi ad aiutarlo per cercare di trovare il cane.

Dopo dieci ore di ricerca, l'animale è stato tirato fuori dalle macerie per la gioia del suo padrone e dell’intero vicinato.

Il cagnolino è riuscito a sopravvivere sotto le macerie per ben 37 giorni. Ecco il video del salvataggio.