Tutti gli annunci di adozione🐶

PubblicitĂ 

Abbandonano il cane ma vengono inchiodati dalle telecamere

cane abbandonato dog-wow

Un cane è stato abbandonato ma le telecamere hanno ripreso tutto.

© Facebook @Sime Gelli

Grazie al sistema di sorveglianza ben funzionante della città di Magenta, in provincia di Milano, sono stati scoperti gli autori di un tristissimo abbandono.

Di Nina Segatori

Pubblicato il 04/09/20, 15:10

Pensavano di farla franca, ma non avevano considerato le telecamere che li hanno ripresi mentre abbandonavano il loro cane, legandolo a un palo. 

Così gli autori del terribile gesto sono stati immediatamente identificati e ora rischiano gravi conseguenze e la loro situazione è al vaglio delle autorità.

Un triste abbandono

A raccontare l'accaduto è stato l'assessore comunale alla sicurezza Simone Gelli:

«Grazie al minuzioso lavoro di controllo e verifica delle immagini del nostro impianto di video sorveglianza cittadino, la Polizia Locale di Magenta ha individuato gli autori dell'abbandono del cane».

L'animale era stato legato a un palo del parco di Casa Giacobbe, ma fortunatamente è stato ritrovato quasi subito, in salute e senza segni di sofferenza.

Un aiuto efficace

Così, ha aggiunto Gelli, «la tempestività nelle comunicazioni, ha fatto sì che ci si attivasse subito, al fine di verificare chi avesse potuto macchiarsi di un atto cosi triste, quanto vile».

Ora dovranno pagare per il loro gesto mentre il cane è stato portato al canile della città ed è pronto per essere adottato e trovare qualcuno che lo ami davvero.