Tutti gli annunci di adozione🐶

PubblicitĂ 

Il Labrador Radar e Anastasia, uniti fino alle paralimpiadi di Tokyo

ragazza-e-cane-a-bordo-piscina dog-happy

Anastasia e Radar verso le paralimpiadi.

© Instagram @anastasia_k_p

In pochi giorni, l’intesa tra il Labrador Retriever Radar e la sua nuova padroncina non vedente Anastasia, è già all’apice. Oggi sognano insieme la medaglia d’oro alle paralimpiadi di Tokyo 2021.

Di Coryse Farina

Pubblicato il 09/09/20, 07:44, aggiornato il 09/09/20, 14:22

La storia di Anastasia Pagonis, la nuotatrice sedicenne originaria dello Stato di New York e del suo fedele Labrador Radar emoziona il mondo intero.

Tutto inizia circa due anni fa, quando i medici diagnosticano una grave retinopatia autoimmune alla ragazza allora quattordicenne.

Nel giro di pochi mesi, infatti, Anastasia perde completamente la vista, ma non la voglia di vivere: grande nuotatrice fin da bambina, riprende a nuotare con ancora più grinta.

L'aiuto del Labrador Radar

Nonostante tutto però, sente di aver bisogno di una mano. Così due anni dopo, le viene finalmente affidato un cane guida: il Labrador Retriever Radar.

Tra i due, nasce subito una scintilla. Lei si fida di lui e lui fa di tutto per starle accanto. 

«È incredibile: è il cane più intelligente del mondo. Ora mi sento così indipendente», racconta l'atleta.

Con Radar tutto le sembra più semplice.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Anastasia Pagonis (@anastasia_k_p) on

Insieme verso le paralimpiadi

Nonostante i primi periodi bui, Anastasia non ha mai smesso di nuotare e ad oggi si allena assiduamente all’Olympic Training Center di Colorado Springs, decisa a dare il meglio durante le prossime paralimpiadi di Tokyo 2021.

Ad aspettarla dopo ogni singola vasca però, c’è Radar che, seduto a bordo piscina, si assicura minuto dopo minuto che Anastasia sia al sicuro. 

I due sono ormai inseparabili ed insieme, non fanno che sognare la medaglia d’oro!  

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Anastasia Pagonis (@anastasia_k_p) on