Tutti gli annunci di adozione🐶

PubblicitĂ 

Incendi in Oregon, migliaia di gatti ustionati cercano casa

gattini-grigio-e-nero cat-wow

Gattini ustionati cercano casa.

© Facebook @Southern Oregon Veterinary Specialty Center

Sono migliaia gli animali feriti e ustionati dalle fiamme divampate ad ovest del paese. Lo staff del Southern Oregon Veterinary Specialty Center si sta occupando di loro, ma serve aiuto.

Di Coryse Farina

Pubblicato il 16/09/20, 14:45

Sono decine le immagini pubblicate sulla pagina ufficiale della clinica veterinaria Southern Oregon Veterinary Specialty Center. Tutte riportano le storie di migliaia di felini gravemente feriti e ustionati dagli incendi divampati nelle scorse ore in Oregon e più generalmente nell’ovest degli Stati Uniti. 

Le condizioni degli animali sono molto gravi. I medici volontari stanno facendo di tutto per salvare la vita a tutti, ma serve l’aiuto dei cittadini.

Tanti piccoli guerrieri

Sin dallo scoppio dell’incendio, sono decine i medici, assistenti e volontari della clinica che lavorano giorno e notte per salvare la vita ai poveri animali indifesi.

Una squadra si occupa del salvataggio tra le fiamme, mentre l’altra si impegna nel curare le ferite e stabilizzare le vittime.

I felini sono più o meno gravi: alcuni hanno solo il pelo bruciacchiato, altri invece hanno gran parte del corpo e delle zampe gravemente ustionato. Come se ciò non bastasse quasi tutti sono intossicati dai fumi dell’incendio.

 

Current animals missing owners (Friday 9/11/20) These animals are under our care, receiving our highest level of care...

Posted by Southern Oregon Veterinary Specialty Center on Friday, 11 September 2020

Una richiesta d’aiuto

Anche se tutti gli animali recuperati sono attualmente in buone mani, l’incubo dell’incendio non è ancora finito.

Servono volontari che aiutino i veterinari a recuperare i pelosi ancora tra le fiamme, ma soprattutto servono nuove famiglie per cuccioli salvati.

Rory Applegate e il suo team quindi pubblicano quotidianamente le foto dei trovatelli nella speranza che qualcuno rimanga folgorato alla vista di quei musini stanchi e in fase di ripresa e si decidi ad adottarli.