Scopri qui se il tuo cane è obeso!🐶

Pubblicità

Un gatto trova un amico che…lo fa adottare!

due gatti sull'erba cat-wow

Charlie è stato adottato grazie all'aiuto di Starvos.

© Instagram - la_riek

Charlie ha trovato una famiglia in un modo molto speciale. Oggi vi raccontiamo la toccante storia di questo felino che, grazie ad un amico fidato ha smesso di essere randagio. Quando gli animali possono insegnarci tanto.

Di Anna Paola Bellini

Pubblicato il 22/09/20, 09:03

È incredibile quanto il mondo animale possa essere d’esempio per noi umani. La storia del gatto Charlie e di come ha trovato casa è, infatti, l’ennesima riprova di quanto l’amore non conosca limiti.

Questo racconto ci viene da Clarieke che vive nel Paesi Bassi insieme alla sua famiglia umana e felina composta da tre gatti, uno dei quali (Starvos) portato a casa dopo un viaggio in Grecia.

Ed è proprio quest’ultimo che ha sorpreso tutti introducendo in casa un amico speciale.

Starvos e il suo nuovo amico

Stavros, ormai gatto di casa, vive in condizioni di semilibertà poiché ha accesso al giardino dell’abitazione.

Proprio grazie a questa libertà è venuto a contatto con un gattino randagio che ha cominciato a fargli regolarmente visita e che ha pian piano accolto sotto la sua ala protettrice.

Il piccolo si mostrava restio con gli umani, ma mai con Starvos che - cosa strabiliante - ha cominciato a condividere con lui il suo cibo e a trattarlo come un figlio.

Grazie all’aiuto di Starvos, il gattino è ormai parte integrante della famiglia che lo ha adottato chiamandolo Charlie.

Adesso i due non possono vivere l’uno senza l’altro!

Se anche tu vuoi circondarti di felini, passa dalla nostra pagina delle adozioni
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by .. (@la_riek) on