News :

Scopri qui se il tuo cane è obeso!🐶

Pubblicità

Volare con il cane in tempo di Covid: consigli pratici

cane e padrona dog-wow

Consigli per volare con Fido in tempo di Covid-19.

© Ufficio Stampa Barkyn

Viaggiare con il proprio cane nonostante la pandemia, si può. Basta avere qualche piccola accortezza in più, soprattutto se si tratta di volare in aereo. Ecco qualche consiglio utile.

Di Nina Segatori

Pubblicato il 25/09/20, 12:53

La startup Barkyn, che si occupa del benessere del cane, ha stilato una lista di consigli per poter viaggiare in aereo con il proprio amico a 4 zampe, in tempo di Coronavirus.

Ci sono alcune regole che valgono per ogni tipo di viaggio ed alcune, invece, che sono utilissime e specifiche proprio per il periodo storico che viviamo.

Covid e sicurezza

Per viaggiare il più sicuri possibile evitate il contatto con altri passeggeri, niente coccole al cane e niente carezze da parte dei bambini.

Per scongiurare qualunque rischio, date, a fine volo, una pulitina al pelo del cane con un fazzoletto imbevuto d'acqua, di quelli che vendono apposta per gli animali. Un'accortezza in più non fa mai male.

Preparativi

Per preparsi al volo, meglio organizzare tutto per tempo. Abituare il cane al trasportino, qualche giorno prima del viaggio, è importantissimo per farlo volare senza troppa ansia.

Invogliatelo con un bocconcino goloso, ad entrare, in modo che lo associ a una esperienza piacevole e il trasportino assorba il suo odore. Sarà tutto meno traumatico, poi, al momento del bisogno.

Cibo e acqua

Altra accortezza importante è quella di far mangiare il cane due ore prima del volo, in modo che poi non soffra di mal di stomaco durante il viaggio.

Per l'acqua, invece, il consiglio è di farlo bere poco, ma comunque prima di imbarcarsi, perché poi non potrà farlo.

Passaporto

Non dimenticare i documenti di Fido, il rischio è quello di perdere il volo perché senza passaporto non potrà imbarcarsi. Mettetelo subito in borsa, prima di fare le valigie.