Scopri qui se il tuo cane è obeso!🐶

Pubblicità

Trovato il modo per entrare nelle grazie di un gatto

primo piano di occhi di gatto cat-wow

Verso un nuovo modo di comunicare tra umani e gatti?

© Pixabay

Si sospettava da tempo: c'è un modo semplicissimo per entrare nelle grazie di un gatto. Scopriamone di più.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 14/10/20, 13:01

I ricercatori dell'Università del Sussex, tra cui Tasmin Humphrey e Karen McComb, hanno eseguito esperimenti su gatti domestici sia nell'ambiente dell'animale che all'interno di un ambiente di prova.

Gli esperimenti includevano un numero di gatti di famiglie diverse. Ai proprietari dei felini è stato chiesto di sbattere le palpebre lentamente di fronte ai loro animali domestici.

L'ammiccamento lento è stato eseguito e confrontato con l'assenza di interazione umana da parte dei gatti.

Occhi socchiusi: l'equivalente di un sorriso

I ricercatori hanno scoperto da questo test che i gatti rispondono agli ammiccamenti dei loro proprietari socchiudendo gli occhi a loro volta, come se stessero comunicando.

Questa espressione facciale viene interepretata dai nostri amici felini come un segnale positivo, l'equivalente di un sorriso.

Se si vede un gatto con le pupille strette - ma l'occhio è rilassato - è apparentemente felice in tua presenza e perfettamente a suo agio.

Natura o educazione?

Nella valutazione dei risultati, gli studiosi hanno discusso se la reazione positiva di un gatto al lento battito di ciglia di un essere umano è naturale oppure no.

Se è innata, i gatti sono fortunati secondo Humphrey, la quale ritiene che noi umani percepiamo il battito di ciglia lento come una comunicazione positiva non verbale.

Il team spera che i suoi risultati informeranno le attuali pratiche di lavoro veterinarie e nei rifugi.

Se il lento battito di ciglia migliora davvero il rapporto felino-uomo, ciò potrebbe costituire una misura fondamentale per i professionisti del settore animale aiutando la loro comunicazione più efficace con i gatti.